Crea sito

Impasto Maritozzi con 2 Grammi di Lievito Ricetta DOLCE

Impasto Maritozzi con 2 Grammi di Lievito Ricetta DOLCE con il classico ripieno di panna e sofficissimi, facili e leggeri.

I maritozzi fanno parte di quei dolci da colazione che bisogna assaggiare prima o poi nella vita. Se volete farli in casa ho una ricetta per voi davvero infallibile che vi farà ottenere dei maritozzi davvero perfetti.
Sono delle brioche ripiene di panna davvero molto golose e ricche e questo impasto è quello tipico.
Potete tranquillamente utilizzarlo per fare dei bomboloni o delle brioche fritte o al forno di qualsiasi forma voi vogliate.
Facciamolo subito, vedrete lo utilizzerete per tantissime altre preparazioni.

impasto maritozzi
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 250 gmanitoba
  • 250 gFarina 0
  • 2 glievito secco di birra oppure 8 g di lievito di birra fresco
  • 100 gAcqua
  • 150 gLatte intero a temperatura ambiente
  • 120 gZucchero
  • 2Uova
  • 90 gBurro ammorbidito
  • 1 cucchiainoMiele
  • 1Arancia
  • 1limone
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 300 gpanna per dolci
  • q.b.Zucchero a velo
  • 1tuorlo per spennellare
  • 30 mlpanna per dolci per spennellare

Come fare l’ impasto per maritozzi

  1. Come prima cosa mettiamo le farine setacciandole nella ciotola dell’ impastatrice. Sciogliamo il lievito in poca acqua e mettiamolo nell’ impastatrice insieme allo zucchero, al miele, alla vaniglia e alla scorza di arancia e limone.

  2. Cominciamo ad impastare unendo il latte e l’acqua. Una volta che l’acqua ed il latte saranno ben assorbiti unire anche le uova una alla volta.

  3. Aggiungiamo il burro ammorbidito poco per volta lasciandolo assorbire bene.

  4. Lasciamo impastare per 10 minuti circa poi trasferiamo l’ impasto in una ciotola trasparente , copriamolo con pellicola trasparente e lasciamolo lievitare in frigo per una notte intera.

  5. Una volta che l’ impasto è raddoppiato, metterlo sulla spianatoia e dividerlo in palline da 80 g l’ una. Arrotolatele fino e dargli una forma ovale, poi mettetele su una teglia, copritele con pellicola da cucina e lasciate lievitare per 1 ora.

  6. Una volta pronti , spennellarli ed infornarli a 180° per 20 – 30 minuti. Una volta pronti lasciarli raffreddare completamente poi praticate un taglio sulla superficie e riempite con panna montata. Spolverate con zucchero a velo e servite.

Come conservare i maritozzi

I Maritozzi si possono conservare in frigo in un contenitore chiusi e rimangono perfetti fino a 3 giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.