Cornetti salati patate e mozzarella in 5 minuti

Cornetti Salati Patate e Mozzarella in 5 minuti ho avuto un’idea per un aperitivo sfizioso e veloce che soddisfera’ tutti! I cornetti salati sono un classico specialmente se quelli mignon, ideali per i finger food ma riempiti con le patate e mozzarella sono ancora piu’ sfiziosi e completi. Provateli anche perche’ sono davvero veloci, finiranno in un batter d’ occhio quindi fatene una dose doppia. Se amate le RICETTE con le PATATE non potrete far a meno di visitare la sezione del blog tutta dedicata a questi tuberi deliziosi! Anzi, mandatemi i vostri suggerimenti e consigli, ne terro’ tesoro!

Venitemi a trovare sulla mia pagina Pane e Cioccolato

Cornetti Salati Patate e Mozzarella in 5 minuti

Cornetti Salati Patate e Mozzarella in 5 minuti

Ingredienti:

  • un rotolo rotondo di pasta sfoglia
  • 200g di patate lesse
  • una noce di burro
  • un tuorlo
  • sale qb
  • 100g di mozzarella secca
  • erba cipollina secca o altre spezie secche

Ingredienti:  un rotolo rotondo di pasta sfoglia  200g di patate lesse  una noce di burro  un tuorlo  sale qb  100g di mozzarella secca  erba cipollina secca o altre spezie secche

Preparazione:

Stendere il rotolo di pasta sfoglia e tagliarlo a triangoli con la rotella. Preparare le patate schiacciandole ancora calde ed aggiungendoci una noce di burro ed un po’ di sale. Mescoliamole bene e lasciamo intiepidire.

Spennelliamo i triangoli di sfoglia con il tuorlo e spargiamoci le spezie essiccate. Sulla base larga del triangolo mettiamo un cucchiaino di pure’ e un po’ di mozzarella secca. Arrotoliano fino alla punta e spennelliamo con tuorlo. Spargiamo ancora un po’ di erbette essiccate sopra ed inforniamo per 10 minuti a 200° in forno statico. Comunque appena la superficie dei cornetti salati si colorera’ tiriamoli via dal forno!

 

 

 

Precedente Zuppette alla crema di latte-Pasticcini Successivo Plumcake panna e caffe' senza burro sofficissimo

2 commenti su “Cornetti salati patate e mozzarella in 5 minuti

    • La mozzarella secca non e’ altro che la scamorza, ma va bene anche la provola o galbanino! Qui da me e’ uso chiamare cosi’ la mozzarella a pasta filata piu’ asciutta della mozzarella tradizionale!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.