Come Cucinare le PATATE Ricetta perfetta in padella forno o pentola

Come Cucinare le PATATE Ricetta perfetta in padella forno o pentola tantissimi consigli per averle impeccabili.
Le patate sono uno degli ingredienti piu’ utilizzati in cucina e spesso non vengono come vogliamo noi. A volte risultano troppo unte di olio, altre volte cotte fuori e crude dentro mentre altre ancora si spappolano completamente. La ricetta perfetta prevede dei piccoli segreti da sapere in modo tale da cucinare le patate impeccabilmente, proprio come vogliamo noi. La cottura in forno e’ una delle più amate che si puo’ abbinare a tantissimi secondi! A volte pero’ le patate risultano crude all’ interno.
La cottura in padella e’ la preferita dei bambini e a volte le patate risultano completamente unte e magari noi le vorremmo asciutte e croccanti. Mentre per farle bollite e quindi magari da utilizzare per gli gnocchi o altre preparazioni, bastano solo poche accortezze.
Non perdete tutti i miei consigli su come cucinare le patate in modo perfetto e salvate il post perche’ vi servira’ di sicuro.

come cucinare le patate ricetta perfetta cottura in forno cottura in padella scegliere le patate
  • DifficoltàBassa
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio

Come Scegliere le Patate

  1. Cucinare le patate e’ semplice se si conoscono i vari metodi di cottura e per ogni ricetta che andremo a realizzare avremo bisogno di una qualita’ di patate diversa.

  2. PATATE ROSSE : la polpa e’ molto compatta e sono ideali per farle fritte oppure al forno e saremo sicuri che non si spappoleranno. Perfette per gli gnocchi .

  3. PATATE GIALLE : hanno una polpa poco farinosa e sono ideali per farle fritte oppure per farle bollite poiche’ assorbono pochissimi liquidi. Indicate per fare gli gnocchi ad esempio.

  4. PATATE AMERICANE : dal sapore dolce e dalla polpa arancione ideali per pure’ oppure per preparazioni dolci come torte e dessert.

  5. PATATE NOVELLE : sono le patate tonde e piccole molto tenere che hanno una buccia sottilissima perfette al forno da cuocere con tutta la buccia che e’ tenerissima tra l’atro. Ideali da fare al forno.

    PATATE BIANCHE : dalla polpa farinosa e chiara, poco compatte ideali per pure’ oppure gateaux di patate.

Come Cucinare le Patate

  1. CUCINARE le PATATE in PADELLA : per questo tipo di cottura in padella e per una ricetta perfetta scegliamo le patate gialle dalla polpa compatta.

  2. Prendiamo le patate e sbucciamole, lasciamole a bagno in acqua fredda per 30 minuti. Tagliamole poi in spicchi sottili se le vogliamo croccanti. Scaldiamo abbondante olio di semi di arachidi ( che e’ il migliore perche’ tiene le alte temperature senza bruciare e ci fa ottenere un fritto croccante ed asciutto )

  3. Appena l’ olio sara’ caldo friggere le patate e non tutte in una volta, lasciarle cuocere per un paio di minuti a fiamma media, poi girarle e lasciar terminare la cottura. Scoliamole su carta per fritti poi serviamole. Se desideriamo averle piu’ spesse consiglio di sbollentarle per qualche secondo, lasciarle raffreddare poi friggerle, verranno cotte perfettamente anche dentro.

  4. CUCINARE le PATATE al FORNO : per questo tipo di cottura al forno consiglio di utilizzare le patate gialle con una polpa soda e quindi non si spappoleranno in forno. Prendiamole, sbucciamole, tagliamole in spicchi medi e mettiamole in una pentola piena di acqua fredda e salata.

  5. Portiamo a bollore per 1 minuto, scoliamole e lasciamole intiepidire. Condiamole con solo olio, origano e agli di rosmarino, mettiamole su una teglia, senza sovrapporle e lasciarle cuocere a 200° per 15 minuti, poi rigirarle e lasciarle cuocere per altri 15 minuti in cottura ventilata. Aggiungere il sale fuori dalla cottura poiche’ il sale favorisce l’ espulsione dei liquidi e quindi potrebbe rendere molli le patate. Servirle e gustarle.

  6. COTTURA in PENTOLA : per questa cottura sono perfette le patate bianche con una polpa farinosa e quindi ideali per la preparazione di gnocchi e torte salate.

  7. Prendiamo le patate, sbucciamole e tagliamole in pezzetti, mettiamole in una pentola piena di acqua fredda e salata e portiamo a bollore per 20 minuti, finche’ le patate non saranno tenere. Scoliamole e serviamole tiepide con un filo d’ olio sale e prezzemolo oppure in varie insalate e con vari ingredienti come olive nere, finocchi e salumi oppure gamberetti. Possiamo schiacciare le patate ed utilizzarle per fare pure’, gnocchi ( QUI la RICETTA ) oppure gateaux di patate QUI la ricetta )

Come Conservare le patate cotte

Le patate gia’ cotte si conservano in frigo una volta fatte raffreddare in contenitori chiusi, bastera’ poi scaldarle il giorno dopo e gustarle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata al Cioccolato bianco e RICOTTA Dolce frolloso Successivo RICETTA Frittelle del Luna Park DOLCI soffici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.