Biscotto Rame di Napoli

Biscotto Rame di Napoli Dolce delle Feste Tradizionale dall’ Impasto morbido perfetto per essere regalato, con tanto cioccolato come copertura.

Se si pensano alle Feste subito ci saltano in mente i biscotti e di quelli piu’ tradizionali proprio perche’ ricordano magari le ricette delle mamme e nonne, magari della propria regione. Tra le ricette delle feste io scelgo di fare sempre il Biscotto Rame di Napoli che ha una consistenza morbidissima, con tutto il profumo degli ingredienti festivi: cannella, arancia, chiodi di garofano, caca!

La ricetta del Biscotto Rame di Napoli e’ imperdibile, conservatela e provatela immediatamente vedrete che deciderete di farne tripla dose perche’ riescono sempre. Regalate questo biscotto tradizionale, i vostri amici saranno contentissimi.

Biscotto Rame di Napoli
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 200 gZucchero
  • 40 gCacao amaro in polvere
  • 200 mlLatte intero
  • 5 gAmmoniaca per dolci
  • 1 cucchiaioMarmellata di arance
  • 1/2scorza di arancia
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 cucchiainoChiodi di garofano macinati
  • 70 gburro sciolto
  • 300 gCioccolato fondente
  • 50 gbirro sciolto per la copertura
  • q.b.frutta secca a piacere

Preparazione

  1. Per il Biscotto Rame di Napoli prendiamo la farina, il cacao e l’ammoniaca setacciati tra loro e mettiamoli in una ciotola.

    Aggiungiamo la scorza di arancia, la cannella, i chiodi di garofano, la marmellata, il burro ed il latte a filo e cominciamo ad impastare tutto.

  2. Dobbiamo ottenere un composto liscio, quindi lasciamolo riposare 30 minuti in frigo coprendo la ciotola con un foglio di pellicola da cucina.

  3. Una volta terminati i tempi di riposo, prendiamo l’ impasto e dividiamolo in palline da 50 g ciascuna oppure tutte uguali.

  4. Sistemiamo l’ impasto su una teglia da forno coperta da apposita carta ed inforniamo a 180° per 12 minuti il biscotto rame di Napoli .

Rossella Consiglia

Il mio consiglio per il BISCOTTO Rame di Napoli e’ quello di conservarlo in sacchetti di plastica oppure in scatole per biscotti, si mantiene in dispensa anche 1 settimana grazie all’ammoniaca che rende morbidissimo il biscotto e facile da conservare.

Leggi anche…Ciambella di Pandoro

Seguimi Su
GRUPPO Facebook di Rossella…pane e Cioccolato QUI
PAGINA FACEBOOK del Blog PANE E CIOCCOLATO QUI
ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.