Crea sito

Spaghetti di Soba con Verdure piccanti e Gamberi

Spaghetti di Soba con Verdure piccanti e Gamberi

Spaghetti di Soba con Verdure piccanti e Gamberi
Spaghetti di Soba con Verdure piccanti e Gamberi

E poi ti trovi al supermercato nella settimana della cucina Orientale, ti trovi davanti uno scaffale pieno di meraviglie che non trovi tutti i giorni, tanti prodotti provenienti dal Giappone, tipici della cucina orientale, tra cui noodles, di diverso tipo, con condimenti, e senza, alghe per preparare il sushi, e tanto altro, e che fai non porti via qualcosa? Io ho portato via tutto quello che ho potuto, tra cui 4 diversi tipi di noodles tra cui quelli di soba, che altro non sono spaghetti preparati con farina di grano saraceno. Ora c’è da preparare un po’ di ricette, eccovi la prima, spaghetti di soba con verdure piccanti e gamberi, ah, il peperoncino è quello della mia pianticella, ne aveva solo uno, grosso quanto un peperone, ma che dispiacere farlo fuori!

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 g di spaghetti di soba
  • 2 zucchine piccole
  • 2 carote
  • 1/2 cipolla
  • 1 peperoncino piccante
  • 50 g di gamberi sgusciati
  • Olio d’oliva
  • Salsa di Soia
  • Curry
  • 1 cucchiaio di farina
  • Sale

Preparazione:

Mettiamo sul fuoco una pentola con acqua salata, che ci servirà per cuocere gli spaghetti di soba, un litro per ogni 100 g.. Per la cottura  io ho seguito le indicazioni scritte in italiano sulla confezione, e devo dire che erano esatte, vi spiegherò mano a mano.

Dopo aver messo l’acqua a bollire, pensiamo al condimento. Laviamo le verdure, carote e zucchine.

Peliamo le carote, e con un coltello le tagliamo a fiammiferi.

Mettiamo sul fuoco una ampia padella antiaderente, ci mettiamo un po’ di olio d’oliva, lo scaldiamo appena, e aggiungiamo la cipolla, tagliata in modo grossolano, e le carote.

Saliamo e copriamo con un coperchio, lasciamo la fiamma bassa.

Intanto andiamo a tagliare anche le zucchine, con un coltello le tagliamo più o meno simili alle carote.

Aggiungiamo anche le zucchine alle carote, aggiungiamo un po’ di curry, e lasciamo andare a fiamma media.

Giriamo un paio di volte le verdure, in modo che si cuociano in modo uniforme.

A cottura ultimata aggiungiamo la salsa di soia e spegniamo il fuoco.

Intanto mettiamo a cuocere gli spaghetti di soba, o noodles di soba se l’acqua bolle, li giriamo un po’ e lasciamo cuocere per circa 3 minuti prima di scolarli come un classico spaghetto.

Intanto infariniamo i gamberi, possiamo usare tranquillamente quelli surgelati, basterà scongelarli e passarli nella farina.

Scoliamo i noodles di soba, li mettiamo in un piatto da portata, mettiamo sopra le verdure. Ora aggiungiamo anche il peperoncino tagliato minuto, a cui abbiamo tolto i semi. Nella padella delle verdure, mettiamo un po’ di olio d’oliva e rosoliamo velocemente i gamberi, aggiungiamo un pizzico di sale e via sopra agli spaghetti di soba alle verdure piccanti, anche i gamberi, ed il piatto è pronto.

Se vuoi rimanere connesso con Ricette che Passione e vuoi ricevere le mie nuove ricette seguimi sulla pagina FACEBOOK.

Video Ricetta spaghetti di soba con verdure piccanti e gamberi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.