Crea sito

Finta crostata morbida – leggera senza grassi

Finta crostata morbida un semplice pan di spagna nello stampo furbo per preparare una torta umida e farcita in pochi minuti, più leggera senza grassi e senza lievito. Per portare in tavola in un attimo un buon dolce con ingredienti semplici e genuini, sempre diverso, con crema, frutta, cioccolato, o anche marmellata. Ottima idea anche come torta di compleanno, si presenta bella, facile da decorare con una siringa con crema soffice di qualsiasi tipo o anche con frutta fresca di stagione, facendo attenzione a trattare nel modo più opportuno quella che si ossida a contatto con l’aria una volta tagliata a fette.

finta crostata morbida buona e veloce più leggera nello stampo furbo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 persone stampo da 22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gfarina 00
  • 120 gzucchero
  • 120 guova
  • q.b.burro per lo stampo
  • q.b.farina per lo stampo

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • Setaccio

Preparazione finta crostata morbida

  1. finta crostata morbida ricetta dolce leggero

    In una ciotola lavoriamo con le fruste elettriche lo zucchero con le uova intere, per almeno 2 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e soffice.

  2. Mettiamo da parte le fruste elettriche, e incorporiamo poca per volta la farina setacciata, lavoriamo con la spatola, con movimenti delicati dal basso verso l’alto, così da non smontare il composto montato.

  3. Versiamo in uno stampo da circa 22 cm di diametro, imburrato ed infarinato. diamo due colpetti, in modo da togliere le bolle di aria, e cuociamo in forno caldo a 180°c per circa 20 minuti, o poco meno, verifichiamo come al solito con la prova stecchino, se esce asciutto la torta è pronta. Notiamo anche che la torta è cotta quando si stacca dai bordi della teglia.

  4. Sforniamo la finta crostata morbida, capovolgiamo su una griglia, e lasciamo raffreddare prima di gustarla, semplice, ottima da inzuppare anche nel latte, o accompagnata con una crema, oppure bagnata e farcita.

  5. Per farcirla trovate qui tante idee di creme cotte e senza cottura. vi ricordo di bagnarla prima con circa 150-200 ml di bagna. La bagna la prepariamo ogni volta in modo diverso, a seconda del tipo di farcia abbiniamo la giusta bagna, leggermente alcolica o analcolica se destinata ai bambini.

  6. Se vuoi ricevere le  mie ricette seguimi anche sui social, sulla pagina FACEBOOKPinterest  Telegram e Instagram,  ti ricordo che puoi lasciare un commento, qui o anche sui social, e se provi una mia ricetta inviami anche il tuo scatto, mi trovi anche su YouTube: Ornella Scofano Ricette che Passione. Torna alla HOME.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.