Carciofi in umido

I carciofi in umido sono molto versatili, sia come condimento di primi e secondi sia come contorno. Una volta cotti con questa ricetta, i carciofi potranno essere utilizzati in torte salate, oppure frullati diventeranno una salsina per la base di bruschette oppure i protagonisti di una pizza.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5carciofi freschi
  • 1/2scalogno
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1 fogliaalloro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

  1. Prima di tutto, se si utilizzano quelli freschi, pulire i carciofi oppure acquistarli già puliti.

    Utilizzare anche i gambi.

  2. Quindi tagliare ogni carciofo in 4 o 8 spicchi, in base alla sua grandezza.

  3. Per iniziare la cottura dei carciofi, in una padella mettere un bel giro d’olio e soffriggere lo scalogno tagliato a fette sottili.

  4. Dopo qualche secondo aggiungere gli spicchi di carciofi ed i gambi.

    Quindi, Salare, condire con prezzemolo, foglia di alloro e mezzo bicchiere di acqua.

    Infine, coprire con un coperchio e cuocere per circa 15 minuti.

  5. Ogni tanto controllare che i carciofi non si attacchino al fondo della padella.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.