Arrosto di pollo con piselli

Arrosto di petto di pollo con piselli

Oggi vi voglio proporre questo arrosto di pollo con piselli. La sua preparazione è facile e permette di preparare in una sola volta sia un secondo che un contorno molto gustosi e leggeri. Infatti la ricetta prevede di cuocere insieme la carne con i piselli e le carote. Mi piace preparare questo arrosto per il pranzo della domenica, anche quando ho degli ospiti.
Vediamo insieme come preparare questo arrosto di petto di pollo con piselli.

Ti potrebbe interessare anche

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti

200 g piselli
600 g petto di pollo (intero)
2 cipolla dorata
100 g carota
750 ml brodo di carne
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva
125 ml vino bianco

242,38 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 242,38 (Kcal)
  • Carboidrati 10,84 (g) di cui Zuccheri 4,55 (g)
  • Proteine 39,46 (g)
  • Grassi 2,45 (g) di cui saturi 0,73 (g)di cui insaturi 1,02 (g)
  • Fibre 3,76 (g)
  • Sodio 826,69 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 275 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione

1) iniziate la preparazione dell’arrosto tagliando le cipolle a fettine sottili e le carote a rondelle;

2) ponetele in un tegame antiaderente con dell’olio e fatele cuocere per circa 5 minuti a fuoco medio;

3) aggiungete la carne e fatela sfumare con il vino bianco;

4) dopo 3/4 minuti aggiungete i piselli, versate il brodo e salate. Cuocete a fuoco basso per un’ora circa, fino a che il brodo si sia completamente ritirato. Servite subito.

Idea in più

Potete accompagnare questo piatto con della polenta realizzata con della farina di miglio o di mais sia bianca sia condita con del sugo di pomodoro semplice e del parmigiano grattugiato. Per il pranzo domenicale o di festa preparo anche diversi contorni aggiuntivi, come le carote cotte in padella, o delle patate al forno aromatizzate con rosmarino e timo o dei pomodorini confit.

Per rendere più ricco il piatto potete usare al posto dell’olio 40 g di burro o di strutto a vostro piacimento.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.