Torta limone e mandorle – senza glutine

C’era una volta una confezione di ricotta aperta, che aspettava in frigo per essere trasformata in un qualcosa di buono e nutriente. Ma prima di uscire dal frigo, disse ai limoni di seguirla. Poi hanno incontrato le mandorle, e insieme hanno creato una torta morbida, umida e fresca, con tutto il buon sapore del limone e della vaniglia.

Perfetta per la colazione o anche da servire con il tè. Mia figlia se l’è pure voluta portare per la merenda a scuola ;).

Ah, quasi dimenticavo, è priva di glutine, e quindi anche adatta a chi è intollerante.

Torta limone e mandorle - senza glutine
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    12 fette

Ingredienti

  • Mandorle sgusciate 250 g
  • Amido di mais 2 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Limoni biologici (scorza di 2 succo di 1) 2
  • Zucchero 250 g
  • Baccello di vanigliat (semi) 1/2
  • Uova 4
  • Ricotta vaccina 100 g
  • Mandorle in scaglie q.b.
  • Zucchero a velo per decorare q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la torta limone e mandorle, preriscaldate il forno a 175 gradi (statico).

  2. Mettete le mandorle nel mixer e tritate molto finemente, fino a quasi ridurle in polvere.

    Mescolatele con l’amido ed il lievito e mettete da parte.

  3. Lavate i limoni, asciugateli e grattugiatene la scorza, mescolate la scorza con lo zucchero e i semi del baccello di vaniglia.

    Spremete il succo di un limone e mettete da parte.

  4. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ferma questi ultimi.

  5. Mettete i tuorli in una ciotola e montateli insieme allo zucchero aromatizzato, fino ad ottenere un composto spumoso.

    Unite la ricotta e lavorate sempre con le fuste elettriche. Aggiungete quindi metà del composto di farina e mandorle ed il succo di limone e lavorate con le fruste. Quindi unite la restante metà di farina e mandorle ed amalgamate.

  6. Infine unite metà degli albumi montati a neve ed incorporate con una spatola, con movimenti dall’alto verso il basso. Terminate incorporando gli albumi restante e trasferite l’impasto in una tortiera (20-22 cm di diametro). Cospargete con mandorle in scaglie ed infornate a 175 gradi per ca. 40 minuti. Fate la prova dello stecchino.

    Sfornate e lasciate raffreddare. Servite la vostra torta limone e mandorle con zucchero a velo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Note

Potete preparare questa torta anche usando le arance al posto dei limoni!

Precedente Verza e salsiccia - un piatto povero, ma ricco di gusto Successivo Cardoncelli impanati con salsa remoulade

2 commenti su “Torta limone e mandorle – senza glutine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.