Torta con yogurt bianco e ciliegie

La torta con yogurt bianco e ciliegie è uno di quei dolci soffici e poco elaborati che sono perfetti per la colazione e la merenda.

Visto che scuola e asilo sono finiti, ovviamente le mie aiutanti sono super riposate, quindi si sono prese l’impegno di denocciolare tutte le ciliegie, così io ho potuto dedicarmi all’impasto… e loro erano impegnate ;). Poi, dei 600 g ne saranno rimasti 550 g di ciliegie, perché il resto se lo sono pappate… ma va bene così ;).

Ecco come abbiamo preparato questa torta:

Torta con yogurt bianco e ciliegie
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    12 fette

Ingredienti

  • Burro morbido 150 g
  • Zucchero 170 g
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaio
  • yogurt bianco naturale 130 g
  • Uova 4
  • Farina di farro 300 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Ciliegie fresche 600 g
  • Granella di mandorle per decorare q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la torta con yogurt bianco e ciliegie, preriscaldate il forno a 180 gradi (statico).

  2. Montate il burro insieme allo zucchero e allo zucchero vanigliato, fino ad ottenere un composto cremoso e spumoso. Unite quindi i tuorli, mettendo da parte gli albumi.

    Continuate a montare fino a quando i tuorli saranno stati assorbiti.

  3. A questo punto aggiungete lo yogurt.

    Mescolate la farina con il lievito ed aggiungetela all’impasto a cucchiaiate. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

  4. Infine montate a neve gli albumi ed incorporateli all’impasto, con una spatola e movimenti dall’alto verso il basso.

    Trasferite metà impasto in una tortiera (24 cm di diametro), livellate con un cucchiaio ed infornate a 180 gradi per ca. 15-18 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata.

  5. Nel frattempo lavate, asciugate e denocciolate le ciliegie.

    Terminata la prima parte di cottura, sfornate la base, distribuite tutte le ciliegie sulla superficie e poi coprite con l’impasto restante e la granella di mandorle.

  6. Infornate nuovamente a 180 gradi per ca. 30-35 minuti, fate la prova dello stecchino.

    Sfornate, lasciate raffreddare su una gratella e servite la vostra torta con yogurt bianco e ciliegie con una spolverata di zucchero a velo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Insalata di cereali con peperoni e bufala Successivo Gelato al mango con soli tre ingredienti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.