Crea sito

Tagliatelle cremose ai porcini e noci di nonna Imma

Oh, quante volte ho mangiato queste tagliatelle cremose ai porcini da mia nonna… anzi, in effetti è un po’ che non mi invita, forse dovrei fare finta di non sapere cucinare, per farmi invitare di nuovo. Ecco sì, questa potrebbe essere una buona idea!
Comunque, per non preparare queste tagliatelle solo alla fine dell’estate, quando i porcini sono di stagione, io le preparo con i porcini secchi, come mia nonna. Questi ultimi inoltre, contengono un’elevata quantità di fibre e sali minerali, mentre contengono pochi grassi e zuccheri, quindi sono ideali anche in caso di dieta.

Tagliatelle cremose porcini e noci di nonna Imma
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 40 gFunghi porcini secchi
  • 300 mlAcqua calda
  • 1Cipolla piccola
  • 1 spicchioAglio
  • 50 gBurro
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale
  • 350 gTagliatelle all’uovo
  • 6 cucchiaiPanna fresca liquida
  • 4Noci
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Per preparare le tagliatelle cremose ai porcini e noci mettete in ammollo i porcini in 300 ml di acqua calda per ca. mezz’ora. Quindi scolateli tenendo da parte l’acqua che vi servirà per il condimento. Strizzate i porcini e tritateli finemente. Tritate la cipolla e l’aglio.

  2. Scaldate una padella con il burro e appena si sarà sciolto aggiungete la cipolla e l’aglio tritati. Lasciate rosolare per un minuto e aggiungete i porcini. Fate cuocere a fuoco vivo, mescolando spesso, per ca. 6 minuti. Sfumate con il vino bianco.

  3. Non appena il vino sarà evaporato, salate e aggiungete metà dell’acqua di ammollo dei porcini, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 20 minuti a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo altra acqua se si dovessero asciugare troppo.

  4. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua in una pentola capiente, salate e buttate le tagliatelle.

    Sgusciate e tritate le noci e il prezzemolo.

  5. Aggiungete la panna ai porcini e portate a bollore, lasciate bollire per qualche istante, quindi togliete dal fuoco, aggiungete le noci e il prezzemolo ed eventualmente aggiustate di sale. Pepate e mescolate.

  6. Scolate le tagliatelle, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e mettetele nella padella con il condimento. Amalgamate il tutto, con un po’ di acqua di cottura e servite.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Se volete preparare in casa anche le tagliatelle, impastate 300 g di farina con 3 uova medie e 3 cucchiai di acqua fredda. Avvolgete con la pellicola e lasciate riposare a temperatura ambiente per mezz’ora. Stendete l’impasto poco per volta, infarinatelo, arrotolate e tagliate a fette di ca. 8 mm. Srotolate le vostre tagliatelle e distribuitele su un piano infarinato o lasciate seccare prima di cuocerle in acqua salata per qualche minuto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.