Strudel con zucchine salame e mozzarella

Lo strudel con zucchine salame e mozzarella è molto gustoso e facile da preparare. Bastano pochi minuti e si può già infornare. Il salame è saporito di suo, quindi ho aggiunto la mozzarella che ha un gusto più delicato. Se invece vi piacciono i sapori forti, potete utilizzare del formaggio fondente molto saporito.
Ecco come si prepara:

Strudel con zucchine salame e mozzarella

Strudel con zucchine salame e mozzarella

Ingredienti per 1 strudel (8-10 fette):
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
3 zucchine medie
120 g di salame ungherese
1 mozzarella
1 spicchio di aglio
Olio evo q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Semi di papavero (facoltativi)

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti a 200 gradi

Per preparare lo strudel con zucchine salame e mozzarella, preriscaldate il forno a 200 gradi. Nel frattempo lavate le zucchine e tagliatele a listarelle. Scaldate una padella antiaderente con 2-3 cucchiai di olio d’oliva, inserite le zucchine e lo spicchio di aglio e lasciate rosolare a fuoco vivo per qualche minuto, salate e pepate. Togliete dal fuoco, eliminate lo spicchio di aglio e fate raffreddare. Tagliate a fette sottili la mozzarella e mettete da parte.
Stendete il rotolo di pasta sfoglia, farcitelo con le fette di salame, lasciando liberi ca. 2 cm su un lato lungo e sui due lati corti., poi distribuiteci sopra le zucchine, la mozzarella tagliata a fette e terminate con un altro strato di fette di salame. Ripiegate la parte di sfoglia senza farcia dei due lati corti verso l’interno ed iniziate ad arrotolare lo strudel da quel lato lungo dove avrete distribuito il ripieno fino al bordo. Trasferite su una teglia foderata con carta da forno, intagliate la superficie più volte, bagnate con acqua e decorate con semi di papavero. Infornate a 200 gradi per ca. 20 minuti. Quando lo strudel con zucchine salame e mozzarella sarà dorato in superficie, togliete dal forno e servite tagliato a fette.
Ricetta by Julia

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Precedente Cake pops con marmellata e cioccolato Successivo Crumble leggero di fragole e cocco