Renne al cioccolato – simpatici dolcetti golosi

Se c’è una cosa che mi piace tantissimo della classe che frequenta Linda, sono le iniziative delle maestre per coinvolgere i genitori. Chi vuole può andare in classe a leggere un libro, a fare un lavoretto, a preparare la merenda insieme ai bimbi o a cantare. Ora, premesso che l’ultima opzione, nel mio caso, è scartata a priori, perché finché sono le canzoni di Natale di Bublé (giusto per rimanere in tema), cantate a casa quando nessuno mi sente ok, ma in pubblico… anche no, per il resto, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Visto che il periodo dell’Avvento si presta molto, insieme ai bimbi in classe ho fatto dei simpatici segnalibro a forma di renna. E già che c’ero, ho portato anche la merenda, ovviamente in tema, mica potevo fare dei semplici muffin no?! Così ho preparato queste carinissime renne al cioccolato, che oltre ad essere belline, sono anche golosissime.

Due belle ore passate insieme ai bimbi, perché finito il lavoretto, ci si può fermare un po’ in classe e seguire la lezione, seduti tra i banchi di scuola, giusto per ricordarsi com’era. Quasi quasi ci torno ancora…

 

Renne al cioccolato - simpatici dolcetti golosi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    7 minuti
  • Porzioni:
    18

Ingredienti

Per la pasta biscotto

  • Uova medie a temperatura ambiente 3
  • Zucchero 60 g
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaio
  • Farina 00 50 g
  • Cacao amaro in polvere 15 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 cucchiaino

Per ripieno e decorazione

  • Crema spalmabile alle nocciole ca. 300 g
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Olio di cocco 1 cucchiaino
  • Bretzel salati 36
  • Perline di zucchero 36
  • Confettini rossi 18

Preparazione

  1. Per preparare queste simpatiche renne al cioccolato, preriscaldate il forno a 220 gradi (statico).

    Montate le uova insieme allo zucchero fino a quando saranno chiare e spumosissime, non abbiate fretta, ci vogliono ca. 8-10 minuti.

  2. Mescolate la farina con il cacao ed il lievito e setacciate il tutto sul composto di uova. Incorporate delicatamente con una spatola e movimenti dall’alto verso il basso.

  3. Versate l’impasto su una teglia foderata con carta da forno e spalmate uniformemente.

    Infornate a 220 gradi per 7 minuti.

  4. Sfornate e capovolgete la pasta biscotto su uno strofinaccio pulito, cosparso con un po di zucchero.

    Arrotolate un lato lungo, insieme allo strofinaccio, fino a metà della pasta biscotto e poi anche l’altro lato lungo. In questo modo otterrete 2 rotolini e non un rotolo grande. Lasciate raffreddare.

  5. Quando si sarà raffreddato, scaldate leggermente la Nutella per renderla facilmente spalmabile, quindi srotolate delicatamente la pasta biscotto e farcitela con la Nutella.

  6. Arrotolate nuovamente, sempre da entrambe i lati per ottenere due rotolini e quindi con un coltello tagliate tra i due rotolini, in modo da separarli.

    Mettete in frigo per una decina di minuti, o, come nel mio caso, fuori dalla finestra che tanto fa freddo uguale ;).

  7. Nel frattempo tritate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria insieme all’olio di cocco. Attenzione a non scaldarlo troppo mi raccomando.

  8. Riprendete i due rotolini di pasta biscotto e tagliate ognuno in 9 pezzi. Adagiateli su della carta da forno con la parte liscia (il viso) verso l’alto.

    Intingete uno stecchino nel cioccolato fondente e quindi realizzate 3 puntini di cioccolato su ogni rotolino, 2 per gli occhi, dove andrete ad adagiare le perline di zucchero, e uno per il naso, dove applicherete i confetti rossi.

    Rimettete in frigo (o fuori dalla finestra ;)) per qualche minuto in modo che il cioccolato si rapprenda.

  9. Quindi intingete la parte superiore dei rotolini nel cioccolato, adagiateli sulla carta da forno e inserite due Bretzel nel cioccolato, premendo un po’ in modo da fissarli.

    Quando avrete finito di mettere le corna di Bretzel a tutte le renne, rimettetele al freddo per far rapprendere il cioccolato e poi conservate in un contenitore ermetico, in un luogo fresco, ma fuori frigo, per un paio di giorni.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

  10. Renne al cioccolato - simpatici dolcetti golosi

Precedente Pasta con gorgonzola e noci - cremosa e semplice Successivo Coni di crepes con radicchio e gorgonzola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.