Torta salata con zucca e prosciutto

Fatemi pensare… allora, sono più o meno tre anni e mezzo che ho aperto questo blog, o più o meno è lo stesso tempo che sto pensando di lasciarvi questa ricetta della torta salata con zucca e prosciutto.

Poi una volta perché faccio un’altra ricetta, una perché la zucca è fuori stagione e una perché l’elenco delle ricette che voglio fare si allunga sempre di più, insomma, non sembrava mai l’occasione giusta per farla. Ma finalmente eccola qui, questa torta semplicissima da preparare, gustosa, appetitosa e profumata al rosmarino. Provatela, vi piacerà!

Torta salata con zucca e prosciutto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4

Ingredienti

  • Zucca 1 kg
  • Pasta sfoglia rotonda 1
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Mozzarella 125 g
  • Rosmarino 2-3 rametti
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la torta salata con zucca e prosciutto, sbucciate la zucca, eliminate i semi e tagliate a cubetti la polpa.

  2. Scaldate una padella antiaderente con 3-4 cucchiai di olio di oliva e l’aglio, sbucciato e schiacciato con un coltello.

  3. Unite i cubetti di zucca ed il rosmarino. Salate e pepate e lasciate cuocere a fiamma medio-alta per ca. 5-6 minuti, mescolando ogni tanto.

    Togliete dal fuoco, mettete da parte e lasciate raffreddare un po’.

  4. Nel frattempo foderate una tortiera (24-26 cm di diametro) con carta da forno e la pasta sfoglia. Coprite quindi la base con il prosciutto cotto.

  5. Preriscaldate il forno a 200 gradi (ventilato).

    Tagliate a cubetti la mozzarella.

  6. Togliete l’aglio dalla zucca ed aggiungete la mozzarella alla zucca, mescolate e quindi versate il tutto sulla base di sfoglia ricoperta di prosciutto. Distribuite uniformemente e ripiegate i bordi della sfoglia sul ripieno, in modo da coprirlo lungo il bordo per non farlo fuoriuscire.

  7. Infornate a 200 gradi per ca. 30-35 minuti, fino a doratura.

    Sfornate, lasciate riposare un paio di minuti e servite tagliata a fette.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Suggerimenti

Se preferite, dopo aver saltato la zucca in padella insieme al rosmarino, potete anche togliere quest’ultimo prima di farcire la sfoglia.

Per un sapore più deciso, al posto della mozzarella utilizzate un formaggio saporito fondente e ricoprite di parmigiano reggiano grattugiato in superficie.

Precedente Crostini di panettone con gamberoni Successivo Pasta con gorgonzola e noci - cremosa e semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.