Crea sito

Polpette di cervo con salsa ai mirtilli

Cari lettori, come state? Vorrei chiederlo personalmente a ognuno di voi, soprattutto in questo periodo di totale isolamento, dove fortunatamente abbiamo la tecnologia che ci fa sentire meno distanti e ci unisce.
Oggi vi propongo una ricetta particolare, quella delle polpette di cervo con salsa ai mirtilli. E’ un po’ di tempo che volevo provare delle polpette fatte con la carne di cervo e leggendo varie ricette, soprattutto nordiche, su internet, ho deciso di provare. Mi sono ispirata a una ricetta norvegese e l’ho modificata e adattata un po’ per una questione di gusti e un po’ per una questione di mancanza di ingredienti in questo periodo. Il risultato è comunque strepitoso, delle polpette gustosissime, arricchite con ginepro, che per la carne di cervo è praticamente immancabile e con marmellata di mirtilli rossi, anche questa sempre un ottimo abbinamento! Provatele, vi stupiranno! Io le ho accompagnate con un semplice purè di patate e sono andate a ruba!! Abbiate cura di voi <3

Polpette di cervo con salsa ai mirtilli
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 polpette
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaEuropea

Ingredienti

Per le polpette

  • 700 gMacinato di cervo
  • 2 ramettiRosmarino
  • 12 baccheGinepro
  • 2 cucchiainiSale
  • 1 cucchiainoPepe macinato fresco
  • 2 pizzichiNoce moscata
  • 1Uovo
  • 20 gAmido di mais (maizena)
  • 100 mlLatte
  • 1 cucchiaioPanna fresca liquida

Per la salsa

  • 1/2Cipolla
  • 60 mlOlio di semi
  • 20 gBurro
  • 1/2 bicchiereVino rosso
  • 125 mlPanna fresca liquida
  • 2 cucchiaiMarmellata di mirtilli rossi

Per servire

  • q.b.Marmellata di mirtilli rossi

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di cervo con salsa ai mirtilli, mettete il macinato di cervo in una ciotola capiente.

  2. Lavate ed asciugate il rosmarino, prelevate gli aghi e molto finemente insieme alle bacche di ginepro.

    Aggiungete il trito di rosmarino e ginepro al macinato di cervo ed unite anche sale, pepe, noce moscata, uovo, amido di mais, latte e panna.

    Amalgamate il tutto con l’aiuto di un cucchiaio o direttamente con le mani e mettete da parte.

Per la salsa

  1. Affettate finemente la cipolla. Scaldate un tegame con l’olio ed il burro e mettete la cipolla a rosolare per qualche minuto a fuoco medio.

  2. Con le mani bagnate formate quindi 12 polpette e man mano che le formate, adagiatele nella pentola una accanto all’altra.

    Il composto delle polpette potrà sembrare piuttosto molle, ma non lasciatevi tentare dall’aggiungere farina o altro amido, altrimenti poi una volta cotte non saranno così morbide e succulenti come devono essere. Formate le polpette meglio che potete.

  3. Fate rosolare bene le polpette su un lato prima di girarle, quindi giratele delicatamente con l’aiuto di due cucchiaio e lasciatele rosolare bene anche sull’altro lato. Quando saranno ben rosolate su tutti i lati, sfumate con il vino rosso e lasciate evaporare.

    Versate quindi la panna, salate e continuate la cottura delle polpette a fuoco basso, per ca. 20-25 minuti, girandole ogni tanto ed aggiungendo un po’ di acqua se si dovessero seccare troppo.

  4. A cottura ultimata, togliete le polpette dal tegame e adagiatele su un piatto. Aggiungete la marmellata di mirtilli al sughetto delle polpette e mescolate bene. Rimettete le polpette nel tegame, scaldate tutto insieme per qualche istante e servite le vostre polpette di cervo con salsa ai mirtilli, accompagnati da della marmellata di mirtilli extra.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram.

Suggerimenti

Volendo potete anche frullare il sughetto prima di aggiungere la marmellata di mirtilli, per ottenere una salsina più omogenea.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.