Nidi di meringa e cocco con crema spalmabile alle nocciole

Giusto giusto in tempo per Pasqua, vi lascio una ricetta golosa e scenografica da portare in tavola! Ecco i nidi di meringa al cocco, farciti con crema spalmabile alle nocciole e ovetti zuccherati. Hanno un guscio croccantino e l’interno morbido… le mie bimbe li adorano! A dire il vero adorano qualsiasi tipo di meringa… comunque, questi nidi sono davvero facili da preparare e sono anche un ottimo modo per riciclare albumi avanzati! Ecco a voi la ricetta:

Nidi di meringa e cocco con crema spalmabile alle noccioleNidi di meringa e cocco con crema spalmabile alle nocciole

Ingredienti per ca. 12 nidi:

3 albumi
150 g di zucchero a velo setacciato
1 cucchiaino di fecola di patate
2 cucchiai di farina di cocco + farina di cocco per cospargere i nidi

Per la farcia:
crema spalmabile alle nocciole q.b.
ovetti di zucchero colorati q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 1 ora a 100 gradi

Per preparare i nidi di meringa al cocco, montate a neve fermissima gli albumi. Continuando a lavorare con le fruste elettriche, aggiungete un po’ alla volta lo zucchero a velo setacciato ed infine la fecola di patate. Quando il composto sarà compatto e lucido, sarà pronto. Unite quindi la farina di cocco ed incorporate delicatamente con un mestolo o una spatola.

Preriscaldate quindi il forno a 100 gradi (ventilato).
Foderate una teglia con carta da forno. Trasferite il composto di albumi in una sacca da pasticcere con beccuccio a stella e realizzate i nidi di meringa sulla teglia foderata. Realizzate prima la base del nido, disegnando un disco di ca. 5 cm di diametro e poi disegnateci un bordo, facendo 2 giri in modo che il bordo sia alto ca. 1,5 – 2 cm. Non posizionate i nidi troppo vicini in quanto in cottura si gonfieranno un pochino. Cospargete con della farina di cocco ed infornate a 100 gradi per 60 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare sulla teglia.

Una volta raffreddate, farcitele al centro con della crema spalmabile alla nocciola (ca. 1 cucchiaino ogni nido) e decorate con delle uova zuccherate colorate.

Conservate i vostri nidi di meringa al cocco fuori frigo.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Precedente Girelle di sfoglia con pesto di aglio orsino Successivo Maccheroni al torchio con aglio orsino - torchio Kenwood