Girelle di sfoglia con pesto di aglio orsino

Cari lettori, oggi vi lascio una ricetta velocissima da preparare e che vi farà fare comunque un figurone. Vi parlo delle girelle con pesto di aglio orsino. Pronte in men che non si dica, vi basterà un rotolo di pasta sfoglia ed il pesto, ed anche gli ospiti dell’ultimo minuto potranno gustare uno stuzzichino sfizioso insieme all’aperitivo. Se vi state chiedendo se potete preparare queste girelle anche con il pesto tradizionale di basilico, la risposta ovviamente è sì. In alternativa provatele anche con il pesto di biete erbette, trovate la mia ricetta qui. Io le ho preparate per la festa di compleanno di mia sorella, e non ne sono rimaste neanche le briciole. Provatele, piaceranno sicuramente a voi e ai vostri ospiti!
Ecco come si preparano queste girelle:

Girelle di sfoglia con pesto di aglio orsinoGirelle di sfoglia con pesto di aglio orsino

Ingredienti per ca. 15 girelle:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
4-5 cucchiai di pesto di aglio orsino (per la mia ricetta cliccate qui)

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti a 190 gradi

Per preparare le girelle di sfoglia con pesto di aglio orsino, preriscaldate il forno a 190 gradi (ventilato).

Srotolate la sfoglia e spalmateci 4-5 cucchiai di pesto su tutta la superficie. Arrotolate la sfoglia e poi tagliatela in fette di ca. 2 cm di spessore. Adagiate le singole girelle su una teglia foderata con carta da forno, senza metterle troppo vicine. Io ho usato due teglie e le ho infornate contemporaneamente. Se usate il forno ventilato come descritto, potete farlo tranquillamente.
Infornate a 190 gradi per 10-12 minuti, fino a quando saranno dorate in superficie.

Sfornate e servite le vostre girelle di sfoglia con pesto di aglio orsino calde o anche fredde, con l’aperitivo o come antipasto.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Precedente Torta con crema al burro e cioccolato e lemon curd Successivo Nidi di meringa e cocco con crema spalmabile alle nocciole