Gelato alla menta – senza gelatiera

Tutti gli anni, quando si fa più caldo, penso seriamente all’acquisto di una gelatiera. Ma alla fine, penso sempre che non sia poi così necessaria per questi pochi mesi all’anno, anche perché sarebbe sempre una macchina in più da tenere sul piano di lavoro. Perché inutile illudersi di metterla in un cassetto, o si tiene lì a portata, o non si usa. Comunque, finché il gelato viene così bene, cremoso e gustoso anche senza gelateria, ci rinuncio volentieri ;). Se vi chiedete perché il suo colore é quasi bianco, e non verde, anche se é alla menta, la risposta é semplice. Ho utilizzato lo sciroppo di menta fatto in casa, senza coloranti. Tra qualche giorno vi lascerò la ricetta anche di quello! Intanto ecco la ricetta del gelato.

Gelato alla menta - senza gelatiera
  • Preparazione: 5 Ore
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4-6

Ingredienti

  • 4 Tuorli
  • 2 cucchiaini Zucchero a velo
  • 1 pizzico Sale
  • 100 ml Sciroppo alla menta
  • 400 ml Panna fresca liquida
  • 150 g Gocce di cioccolato

Preparazione

  1. Per preparare il gelato alla menta, in un pentolino mettete la panna a scaldare.

    Nel frattempo mettete i tuorli in una ciotola adatta alla cottura a bagnomaria e montateli insieme allo zucchero e al sale, fino a quando saranno spumosi. Unite lo sciroppo di menta a filo, continuando a lavorare con le fruste.

    Quando la panna inizia a bollire, toglietela dal fuoco e versatela, sempre a filo, nel composto di menta e uova. Quando tutta la panna sarà incorporata, mettete la ciotola su un pentolino con un fondo di acqua. Accendete il fuoco medio-basso e, continuando a mescolare con una frusta, scaldate il tutto fino a quando il composto diventerà denso e cremoso.

    Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per un’oretta circa, mescolando ogni tanto. Quindi trasferite in frigo per un’altra ora.

    Togliete dal frigo ed incorporate le gocce di cioccolato con una spatola. Trasferite in freezer per almeno 4 ore, mescolando ogni tanto.

    Il vostro gelato alla menta è pronto per essere gustato!

  2. Gelato alla menta - senza gelatiera

Suggerimenti

Se lasciate il gelato alla menta in freezer più a lungo, toglietelo 10-15 minuti prima di servirlo, affinché si ammorbidisca un po’.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.