Torta con farina integrale, pesche e more

Cari lettori, oggi vi propongo una deliziosa torta con farina integrale, pesche e more. E’ morbidissima e succosa grazie alla frutta. A me piace molto il gusto della farina integrale, e poi, é molto più nutriente di quella bianca, ha più fibre ed anche più vitamine di quest’ultima. Oltre alla farina, ho utilizzato anche lo zucchero di canna integrale, sempre legato al fatto che ha più proprietà nutrizionali che lo zucchero bianco ed è anche meno calorico. Pare inoltre, che sia meno rischioso per le carie. Ovviamente siete liberi di sostituirlo con dello zucchero bianco se preferite.
Tralasciando tutti gli aspetti nutritivi e salutisti, vi dico solo che la torta a casa mia non ha superato i 2 giorni di vita… fate voi ;). Ecco come l’ho preparata:

Torta con farina integrale, pesche e more
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 fette

Ingredienti

  • 250 g Mascarpone
  • 200 g Zucchero di canna integrale (in alternativa zucchero di canna o semolato)
  • 1 bustina zucchero vanigliato
  • 1 pizzico Sale
  • 3 Uova
  • 280 g Farina integrale
  • 12 g Cremor tartaro (in alternativa 1 bustina di lievito in polvere per dolci)
  • 3-4 cucchiai Latte
  • 2 Pesche
  • 15-20 More
  • q.b. Zucchero a velo per decorare

Preparazione

  1. Torta con farina integrale, pesche e more

    Per preparare la torta con farina integrale, pesche e more, preriscaldate il forno a 180 gradi. Lavate e sbucciate le pesche, togliete il nocciolo e tagliate a pezzi di ca. 2 cm. Lavate le more, asciugatele con della carta da cucina e mettetele in una ciotola insieme alle pesche. Aggiungete 2 cucchiai della farina integrale, mescolate e mettete da parte.

    In una ciotola mettete il mascarpone con lo zucchero di canna integrale e quello vanigliato. Lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema. Aggiungete quindi il pizzico di sale e un uovo. Continuate a lavorare l’impasto unendo anche le altre 2 uova, a distanza di 3 secondi uno dall’altro. Infine unite la restante farina integrale insieme al cremor tartaro, alternando con il latte.

    Ora aggiungete pesche e more ed incorporate delicatamente con una spatola. Versate il composto in una tortiera foderata con carta da forno ed infornate a 180 gradi per ca. 40 minuti. Fate la prova dello stecchino.
    Sfornate e lasciate raffreddare.
    Prima di servire, spolverate la vostra torta con farina integrale, pesche e more con dello zucchero a velo.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.