Focaccia dolce all’uva fragola

La focaccia dolce all’uva fragola, un lievitato sofficissimo che con la sua bontà e i suoi colori riscalda il palato e il cuore in autunno. Ci credete se vi dico che sono anni che voglio preparare questa focaccia dolce, chiamata anche schiacciata con l’uva o ciaccia con l’uva, nel suo luogo di origine, ovvero la Toscana? Finalmente quest’anno mi sono decisa, complice anche l’uva fragola del giardino di mia nonna e il mio infinito amore per la Toscana, dove almeno una volta all’anno passiamo qualche giorno, tra colline e costa. E’ di una bontà indescrivibile, sofficissima, ripiena di tanta uva fragola, zucchero e olio extravergine di oliva che la rendono succulenta e quasi cremosa all’interno. Sulla superficie invece, anch’essa ricoperta di tanti acini d’uva, si forma una deliziosa crosticina croccante, dovuta allo zucchero caramellato unito sempre all’olio extravergine di oliva. E’ perfetta a merenda, anche per i più piccoli, ma anche a colazione, e, sinceramente, non so come ho fatto a non prepararla prima! Se siete schizzinosi in fatto di semi d’uva, potete anche pensare di toglierli prima mettere gli acini sulla focaccia, a mio avviso il lavoraccio no vale la pena farlo, perché i semi non danno fastidio… ma i gusti sono gusti ;).

Focaccia dolce all'uva fragola
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni1 teglia
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 250 gfarina 0
  • 250 gfarina 1
  • 3 glievito di birra secco (ca. 1 cucchiaino)
  • 30 gzucchero
  • 300 mlacqua (tiepida)
  • 1 cucchiainosale
  • 40 mlolio extravergine d’oliva

Inoltre

  • 900 guva fragola
  • 4 cucchiaizucchero
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia dolce all’uva fragola, nella ciotola della planetaria mettete la farina 0, la farina 1, il lievito di birra secco, lo zucchero e l’acqua tiepida. Azionate la planetaria e aggiungete anche il sale. Impastate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Unite quindi l’olio, poco alla volta e continuate a impastare fino a quando l’impasto sarà incordato, ovvero si sarà staccato da pareti e fondo della ciotola e sarà attorcigliato intorno al gancio.

  2. Trasferite l’impasto sulla spianatoia, praticate un paio di pieghe, formate una palla e riponete nella ciotola. Lasciate lievitare coperto in un luogo caldo per un paio d’ore, fino a quando l’impasto sarà raddoppiato.

  3. Nel frattempo lavate l’uva e lasciatela sgocciolare bene.

    Ungete la teglia con olio extravergine di oliva.

  4. Focaccia dolce all'uva fragola

    Quando l’impasto sarà raddoppiato, mettetelo sulla spianatoia e dividetelo in due parti uguali.

    Mettete un pezzo di impasto sulla teglia e con le mani unte di olio stendetelo fino a ricoprire tutta la teglia. Cospargetelo con metà dell’uva fragola, 2 cucchiai di zucchero e dell’olio extravergine di oliva.

  5. Stendete il secondo pezzo di impasto su una superficie leggermente infarinata, fino a raggiungere la dimensione della teglia. Adagiatelo quindi sulla base ricoperta di uva, fino a ricoprirla tutta, premete lungo i bordi in modo da sigillare il tutto. Sulla superficie distribuite l’uva restante, poi coprite con pellicola e lasciate lievitare in un luogo caldo o nel forno spento con luce accesa per ca. 1,5 ore, fino a quando sarà visibilmente lievitata.

  6. Preriscaldate il forno a 180 gradi (statico). Intanto togliete la pellicola e distribuite sulla superficie di tutta la focaccia i restanti 2 cucchiai di zucchero e dell’olio extravergine di oliva a filo.

    Infornate a 180 gradi per ca. 20-25 minuti, fino a doratura.

    Sfornate la vostra focaccia dolce all’uva fragola e gustatela tiepida o fredda.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook e Instagram o acquista uno dei miei libri di cucina “Passione Cooking …in cucina con Julia!” o Global Cooking – Le mie ricette dal mondo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.