Fantasmini di popcorn e cioccolato – ricetta Halloween

Whooooo Whoooooo… ho visto un fantasma, ma era troppo dolce, allora l’ho mangiato ;p. Vi piace Halloween? A me no. A casa mia non lo festeggiamo e non andiamo a chiedere i dolcetti di porta in porta. No.

Però realizzare dei dolcetti a tema è sempre bello, soprattutto se puoi farlo con i bimbi. E loro si sono divertite un sacco a preparare questi fantasmini, dal preparare i popcorn (abbiamo usato la busta che si mette nel microonde e si sentono scoppiettare per un paio di minuti), a mangiarli!

Un dolcetto diverso dal solito, divertente e goloso!

Fantasmini di popcorn e cioccolato - ricetta Halloween
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    2 minuti
  • Porzioni:
    12 fantasmini

Ingredienti

  • Popcorn (io ne ho usato mezzo sacchetto) q.b.
  • Cioccolato bianco ca. 250 g
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • Cioccolato fondenteà (ve ne basteranno 1-2 quadratini) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i fantasmini di popcorn, tagliate il cioccolato bianco a pezzetti, mettetene metà in una ciotola adatta alla cottura a bagnomaria e fatelo quindi sciogliere lentamente, mettendo la ciotola su un pentolino con un fondo di acqua, e tenendo il fuoco molto basso.

  2. Nel frattempo foderata una teglia per muffin con i pirottini di carta. Io li ho preparati con la teglia per i mini muffin, ovvero con gli incavi di ca. 3 cm di diametro e 4 di profondità. Così sono venuti dei fantasmini stretti e alti, come li volevo. Se non avete la teglia per i mini muffin, utilizzate la teglia per i muffin classici, o anche solo i pirottini di carta, mettendone eventualmente 2 insieme, per avere maggiore stabilità.

  3. Quando il cioccolato sarà sciolto, mettetene un po’ sul fondo del pirottino, con l’aiuto di un cucchiaio, poi uno strato di popcorn, uno strato di cioccolato, altri popcorn e così via, fino a quando il pirottino sarà pieno. Praticamente alternate strati di cioccolato e popcorn, schiacciandoli i popcorn un po’, in modo che tutti i popcorn aderiscano in qualche modo al cioccolato ed alla fine il fantasmino rimarrà compatto.

  4. Quando avrete riempito i pirottini, lasciate asciugare il cioccolato, basterà metterlo in frigo per ca. 30 minuti.

    Quindi sciogliete il resto del cioccolato bianco con l’olio di semi, sempre a bagnomaria e sempre lentamente, facendo attenzione a non surriscaldarlo. Lasciate intiepidire.

    Togliete i fantasmini dai pirottini, delicatamente, ed immergeteli fino a ca. metà nel cioccolato bianco. Lasciate asciugare.

    Quando anche questo strato si sarà asciugato, sciogliete il cioccolato fondente e con l’aiuto di uno stuzzicadenti disegnate occhi e bocca sui vostri fantasmini di popcorn.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

Precedente Pasta con crema di zucca e feta - cremosa e delicata Successivo Clafoutis con farina di castagne e mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.