Cheesecake senza base con le pere – senza glutine

E’ arrivato il periodo dell’anno in cui apprezzo particolarmente di avere buoni vicini. Lo apprezzo tutto l’anno ovviamente, ma estate e autunno, quando gli alberi da frutto della mia vicina danno il meglio di loro, e lei, sempre gentile e generosa, appena matura qualcosa me me passa un po’, ancora di più.

Questa volta è toccato alle pere. Dolci e succose ed il meglio… biologiche, visto che non usa alcun pesticida o altro. Un po’ le abbiamo mangiate così, e poi ci ho preparato questa favolosa cheesecake senza base, morbida e cremosa, con tanta ricotta. E’ anche adatta a chi è intollerante al glutine, in quanto ho usato farina e amido di mais.

Davvero stra-buona e apprezzata da tutti. Anche dalla mia vicina. Perché ovviamente le ho passato qualche fetta. Lei mi passa la materia prima e io le passo un assaggio del prodotto finito. Mi sembra uno scambio equo, non credete? 😉

Cheesecake senza base con le pere - senza glutine
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    12 fette

Ingredienti

  • Burro morbido 100 g
  • Zucchero semolato 180 g
  • zucchero vanigliato 1 cucchiaio
  • Uova 3
  • Farina di mais (quella per la polenta) 80 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Amido di mais 1 cucchiaio
  • Limone (succo e scorza) 1
  • Ricotta vaccina 500 g
  • Mascarpone 250 g
  • Lamponi 100 g
  • Pere mature 3
  • Zucchero a velo per spolverare q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la cheesecake senza base con le pere, preriscaldate il forno a 180 gradi (statico).

    Mescolate la farina di mais con il lievito, l’amido di mais e la scorza grattugiata del limone e mettete da parte.

    Montate il burro insieme allo zucchero semolato e a quello vanigliato. Unite i tuorli e mettete da parte gli albumi. Al composto di burro e tuorli unite la farina di mais mescolata al lievito e limone, sempre continuando a montare a bassa velocità.

    Aggiungete 2 cucchiai di succo di limone. Quindi aggiungete la ricotta ed il mascarpone.

    Montate a neve gli albumi e con l’aiuto di una spatola incorporateli al composto di burro e ricotta.

    Foderate il fondo di una tortiera (24 cm diametro) con carta da forno e imburrate i bordi. Quindi versate tutto il composto nella tortiera e livellate.

    Lavate e sbucciate le pere. Tagliatele in 4 spicchi e togliete il torsolo. Quindi adagiate le fette di pere sulla torta, come un ventaglio, e premete leggermente. Terminate con il lamponi.

    Infornate a 180 gradi per 60 minuti circa. Quindi spegnete il forno e lasciate raffreddare la cheesecake senza base nel forno spento, con lo sportello chiuso, per qualche ora. Anche tutta la notte eventualmente.

    Togliete la cheesecake dal forno e servite spolverata con zucchero a velo.

    Aspettate comunque che si sia raffreddata prima di tagliarla.

    Conservatela in frigorifero e toglietela una ventina di minuti prima di servirla possibilmente.

    Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche su Facebook.

  2. Cheesecake senza base con le pere - senza glutine
  3. Cheesecake senza base con le pere - senza glutine

Precedente Crostata rustica con pomodorini e pesto Successivo Buchteln con pere e salsa al Gewürztraminer

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.