Brownies al cioccolato e caramello – un peccato al cioccolato da non perdere

Alla prova costume pensiamo l’anno prossimo vero? Così ci possiamo gustare questi golosissimi brownies al cioccolato e caramello senza sensi di colpa ;). Sì perché tutto sono tranne che dietetici. Però vale la pena fare uno sgarro per gustare tutto questo cioccolatoso impasto guarnito con tanta salsa al caramello e noci di macadamia, altroché se vale la pena! Aggiungeteci anche un pizzico di fleur de sal, che con il caramello ci sta divinamente e diventa pura goduria. Sono perfetti quelle giornate uggiose e freddoline, assaporati al calduccio di casa, magari vicino al camino… con i calzettoni di lana ovviamente ;). O anche per tutte quelle giornate no, che sembrano non terminare mai… ecco, un pezzetto di questi brownies è più curativo di qualsiasi medicina, risolleva il morale in un attimo… o meglio, in un morso :P.
Ecco come si preparano:

Brownies al cioccolato e caramello - un peccato al cioccolato da non perdereBrownies al cioccolato e caramello – un peccato al cioccolato da non perdere

Ingredienti per uno stampo di 20x 25 cm:

Per la base:
100 g di burro
100 g di cioccolato fondente
30 g di cacao
160 g di zucchero
qualche goccia di aroma di vaniglia
2 uova
2 pizzichi di sale
80 g di farina

Per la copertura:
DOPPIA dose della mia salsa al caramello mou (per la ricetta cliccate qui)
200 g di noci di macadamia, anacardi o nocciole (io ho usato 100 g di noci di macadamia e 100 g di anacardi)
Flor de sal q.b. (fiocchi di sale)

Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo di raffreddamento: 2 ore

Per preparare questi golosi brownies al cioccolato e caramello, preriscaldate il forno a 170 gradi. In una ciotola fate sciogliere il burro insieme al cioccolato fondente (a bagnomaria o al microonde), quindi lavorate con le fruste elettriche per ottenere un composto omogeneo. Unite cacao, zucchero e aroma di vaniglia ed amalgamate. Aggiungete le uova, uno alla volta. Infine aggiungete la farina mescolata al sale ed incorporate. Trasferite l’impasto su una teglia foderata con carta da forno (20×25 cm) ed infornate a 170 gradi per ca. 20-25 minuti. Fate la prova dello stecchino.
Nel frattempo preparate la salsa al caramello, DOPPIA DOSE mi raccomando, seguendo questa mia ricetta. Quando sarà pronta, unite le noci di macadamia tritate grossolanamente, 1 pizzico di fleur de sal e mescolate. Versate il tutto sulla base ancora calda e lasciate raffreddare. Mettete in frigo per mezz’oretta prima di servire, in modo che la salsa al caramello si addensi un po’. Servite con una spolverata di fleur de sal.
Conservate comunque i vostri brownies al cioccolato e caramello in frigo e toglieteli 10 minuti prima di servire dopo che sono stati in frigo per più ore.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva

Salva

Salva

Salva

Precedente Vellutata di mele cotogne con patate croccanti Successivo Torta all'uva e cioccolato - ricetta facile