Biscotti bicolore intrecciati – semplici ma scenografici

Ispirata da una foto su Pinterest, ho voluto provare questi biscotti bicolore intrecciati. Non so quale fosse la ricetta originale dell’impasto, io ho utilizzato la mia frolla al latte e bicarbonato, in quanto è fantastica da stendere e non si rompe. E visto che questi biscotti sono appunto intrecciati, direi che è un presupposto fondamentale. Con la mia bimba abbiamo ricavato tante stelle, di dimensioni diverse, ovviamente potete utilizzare le formine taglia biscotti che più vi piacciono. Io li trovo molto scenografici e soprattutto diversi dai soliti biscotti bicolore. Sono buoni mangiati così, ma ancora più buoni, secondo me, inzuppati nel latte a colazione!
Ecco come si preparano:

Biscotti bicolore intrecciati - semplici ma scenograficiBiscotti bicolore intrecciati – semplici ma scenografici

Ingredienti per ca. 50 biscotti (dipende dalle dimensioni dello stampino scelto):

1 dose della mia pasta frolla con latte e bicarbonato
4-5 cucchiai di cacao amaro in polvere
latte q.b.

Tempo di preparazione: 50 minuti
Tempo di cottura: 12 minuti a 160 gradi

Per preparare i biscotti bicolore intrecciati, iniziate preparando la frolla seguendo questa mia ricetta. Quindi tagliate un po’ meno della metà dell’impasto, aggiungeteci il cacao amaro e qualche goccia di latte (occhio a non esagerare) ed impastate nuovamente fino a quando sarà omogeneo. Se dovesse essere troppo secco, aggiungete un altro goccio di latte per renderlo facilmente lavorabile. Se invece la tonalità non è quella desiderata, aggiungete pure altro cacao amaro. Avvolgete quindi entrambe i pezzi (quello al cacao e quello chiaro per intenderci) con pellicola e riponete in frigo per circa un’ora.
Quindi riprendete gli impasti, tagliate un pezzo di quello chiaro e stendetelo con il mattarello, a forma di quadrato, sulla spianatoia leggermente infarinata. Tagliate a strisce di ca. 1 cm.
Prendete quindi un pezzo della frolla al cacao, stendetelo sempre a forma di quadrato e ricavate tante strisce di 1 cm anche da questo.
Piegate quindi all’indietro, in modo alternato, le strisce della frolla bianca, ovvero partendo dalla prima in alto, poi la 3a, la 5a, ecc. Appoggiateci sopra, in verticale, una striscia di frolla al cacao e poi riportate le strisce chiare alla posizione iniziale. A questo punto ripiegate verso l’indietro le altre strisce chiare, ovvero la 2a, la 4a, la 6a ecc. Adagiateci un’altra striscia di frolla al cacao, in verticale, e riportate le chiare alla posizione iniziale. Continuate fino a quando avrete intrecciato tutto il quadrato di frolla.

Biscotti bicolore intrecciati
Passateci sopra con il mattarello, premendo leggermente.
Preriscaldate il forno a 160 gradi.
Quindi ritagliate i biscotti con gli stampini scelti, adagiateli su una teglia foderata con carta da forno ed infornate a 160 gradi per ca. 12 minuti.
Separate i resti, ovvero dividete la frolla chiara da quella scura e iniziate i passaggi da capo, fino ad esaurimento dell’impasto.
Conservate i vostri biscotti bicolore intrecciati in delle scatole di latta.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi anche sulla pagina di Facebook

Salva

Salva

Precedente Torta di arance e mandorle - morbidissima Successivo Roast beef al forno - in crosta di sale