Torta di mele e ricotta

Inutile che vi dica che questa torta di mele e ricotta è favolosa. Quale torta di mele non lo è? Ma questa è ancora “più” favolosa delle altre. Morbidissima, super golosa e con una consistenza incredibile che la rende una torta di mele DA URLO! Ogni volta che la preparo riscuote un enorme successo. Vi ho detto che è facilissima? Allora ve lo dico ora! Vi ho convinti? Give it a try!

torta di mele e ricotta - intera
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Uova 2
  • Ricotta 200 g
  • Zucchero 180 g
  • Burro 70 g
  • Mele 3
  • Limone 1
  • Lievito in polvere per dolci (16 g) 1 bustina
  • Zucchero di canna 10 g
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Prepariamo gli ingredienti.

  1. Prima di tutto togliere il burro dal frigorifero e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente. Se non avete tempo o vi siete dimenticati di fare questo passaggio, potete metterlo per pochi secondi nel forno a microonde: non deve fondersi, ma solo ammorbidirsi un po’.

  2. Sbucciare 2 mele e tagliarle a dadini. Irrorarle con il succo di limone e metterle da parte.

  3. Tagliare a fettine la terza mela senza sbucciarla e irrorare anch’esse col succo di limone.

    torta di mele e ricotta - procedimento 1
  4. Mescolare la farina con il lievito.

Ed ora via con l’impasto!

  1. In una ciotola mettere le uova insieme allo zucchero. Con le fruste elettriche montarli fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Quindi aggiungere il burro morbido e la ricotta e lavorare ancora, sempre con le fruste.

    torta di mele e ricotta - procedimento 2
  3. Unire gradualmente la miscela di farina e lievito setacciandola attraverso un colino a maglie fitte. Incorporarla perfettamente al composto con una spatola.

  4. Infine aggiungere i dadini di mela e mescolare delicatamente.

    torta di mele e ricotta - procedimento 3
  5. Versare il composto ottenuto in una tortiera a cerniera del diametro di 22/24 cm precedentemente imburrata ed infarinata o rivestita con carta da forno (potete leggere QUI la procedura corretta per rivestire lo stampo).

  6. Infine disporre in cerchi le fettine di mela sulla superficie della torta e cospargerle con lo zucchero di canna.

    torta di mele e ricotta - procedimento 4
  7. Cuocere la torta di mele e ricotta in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti. Prima di sfornarla, fare la prova stecchino per verificarne l’effettiva cottura. Happy cooking! Paola


  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Pancakes al cipollotto Successivo Mac and Cheese con cavolfiore

52 commenti su “Torta di mele e ricotta

  1. titti titti il said:

    Ciao!!!! è meravigliosa!!!! ho presentato una piccola difficoltà, per vedere se è cotta, visto che ci sono i pezzetti di frutta, lo stecchino mi rimane sporco in certi punti, come faccio a capire se è veramente cotta???? o è la mela??
    grazie!!!!!

    • paola67 il said:

      Prova in più punti….se vedi che esce pulito da qualche parte è pronta….spesso io non provo nemmeno….conosco bene il mio forno e so subito se è cotta o no

  2. Graziella il said:

    Ciao Paola. Complimenti, sei bravissima 🙂 potrei rendere la torta più leggera sosituendo il burro con altrettanta ricotta? Grazie 🙂

  3. Valeria il said:

    Ciao, sembra ottima ma mi sai dire se si conserva bene qualche giorno o si secca presto? E’ che vorrei farne un dolce per la colazione…

    • paola67 il said:

      ognuno conosce bene il proprio forno…in genere il ventilato richiede qualche min di meno, ma qui vedo meglio lo statico. Devi fare delle prove

  4. Elisabetta il said:

    Ciao Paola oggi ho fatto questa torta da portare da mia suocera perché mi ispirava un sacco….. Molto buona!!grazie mille

  5. Chiara il said:

    Veramente ottima!! La ricotta e le mele all’interno la rendono soffice,gustosa ma allo stesso tempo non stucchevole! La rifarò sicuramente

  6. Ciao Paola fatta oggi,aspettavo amici,purtroppo è saltato e l’ho tagliata x me buonissima grazie,xro è tanta mangiata in due si può surgelate cosi la ritrovo a colazione?

  7. Chiara B. il said:

    Di torte ne ho fatte e assaggiate tante ma questa è veramente ECCEZIONALE! Ho aggiunto la buccia del limone, oltre al succo… che profumo, che consistenza perfetta! La preferisco anche alla tua mele, yogurt e mandorle (che è comunque buonissima). Complimenti… rimani una conferma! Grazie Paola… alla prossima!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.