Sformato di zucchine

Sulla vostra tavola farà sicuramente bella figura questo accattivante sformato di zucchine e formaggio. Si tratta di un secondo molto gustoso e veramente facile da preparare. Give it a go!

Sformato di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedia
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gZucchine
  • 4Uova (medie)
  • 200 gEdamer
  • q.b.Grana Padano o Parmigiano (grattugiato)
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • Affettatrice
  • Frusta a mano
  • Pirofila

Preparazione

  1. Spuntare le zucchine, lavarle e tagliarle a fette di circa 3 mm di spessore. Io ho usato l’affettatrice per ottenere delle fette tutte uguali. La mandolina non va molto bene in questo caso perché si ottengono fette decisamente troppo sottili. Quanto alle zucchine, in questa ricetta ho usato quelle tonde, ma vanno benissimo anche quelle lunghe classiche.

    Una volta tagliate le fette, tamponarle con carta da cucina in modo da asciugarle il più possibile.

  2. Spennellare di olio il fondo e i bordi di una pirofila da forno (la mia è ovale: 29 cm di lunghezza e 19 cm di larghezza) e disporvi le rondelle di zucchine formando un solo strato. Salarle leggermente e peparle.

  3. Sformato di zucchine - procedimento 1

    Cospargere le zucchine con un po’ di formaggio grattugiato, quindi coprirle con uno strato di Edamer tagliato a fette sottili. Per un sapore più marcato, potete sostituire l’Edamer con della scamorza affumicata oppure anche con del caciocavallo.

  4. Sgusciare le uova in una ciotola, unire una presa di sale e una macinata di pepe nero e sbatterle con una forchetta fino ad amalgamare bene tuorli e albumi.

  5. Sformato di zucchine - procedimento 2

    Distribuire un po’ di questa miscela sopra alle fette di formaggio.

  6. Proseguire allo stesso modo (zucchine, sale e pepe, formaggio grattugiato, Edamer e uovo) fino ad esaurimento degli ingredienti: io ho fatto 3 strati.

  7. A questo punto versare sopra allo sformato di zucchine tutta la restante miscela di uova e ruotare un po’ la teglia in modo da farla penetrare in profondità.

  8. Sformato di zucchine - procedimento 3

    Cospargere la superficie con del formaggio grattugiato, poi cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti + qualche istante in modalità grill.

  9. Sfornare lo sformato di zucchine e servirlo ben caldo. Enjoy! Paola

    Un’altra ricetta che potreste provare è quella della parmigiana bianca di zucchine. La trovate cliccando QUI.

  10. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Sugo ai ceci Successivo Mele alla cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.