Patate alla savoiarda

Volete sapere cosa c’è nel forno oggi? Ebbene, ho preparato una gustosissima teglia di patate alla savoiarda. Le conoscete? Sono un piatto tipico della cucina piemontese che io ho realizzato seguendo la ricetta della mia amica Raffy. Possono essere servite come piatto unico, tanto sono ricche e nutrienti. E sono buonissime. Anzi, di più! Raffaella me l’aveva detto e, come sempre, non ha sbagliato. Patate, formaggio, burro e latte sono gli ingredienti di questa ricetta semplice che vi conquisterà ad ogni forchettata. Vi garantisco la corsa all’ultimo pezzetto. E poi vi consiglio un’altra corsa…per smaltire la cena!


patate alla savoiarda

PATATE ALLA SAVOIARDA

 

INGREDIENTI (per 4/5 persone)

  • 1 kg di patate (pesate con la buccia)
  • 150 ml di latte
  • 50/60 g di burro
  • 200 g di Gruyère (o Emmenthal)
  • sale
  • pepe nero

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Sbucciare le patate, lavarle molto bene sotto acqua corrente, quindi tagliarle a fette spesse (6/7 mm di spessore circa).

Portare a bollore una capiente pentola di acqua salata e tuffarvi le patate. Cuocerle per 8/10 minuti circa.

Nel frattempo imburrare una pirofila da forno (la mia misura 35 x 23 cm) e grattugiare a julienne il formaggio (potete anche tagliarlo a cubetti, se preferite).

Scolare le patate e disporle nella pirofila in un solo strato sovrapponendole leggermente tra loro. Salare e pepare a piacere (e qui mi sono dimenticata di fare la foto).

Distribuire uniformemente il formaggio sopra le patate e mettere il burro a pezzetti.

Infine versare il latte su tutta la superficie.

Cuocere le patate alla savoiarda in forno ventilato preriscaldato a 190° per 25/30 minuti fino a quando si sarà formata una deliziosa crosticina.

Sfornarle e portarle subito in tavola. Servirle ben calde.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Pollo e zucchine con crumble Successivo Zucchine ripiene vegetariane

2 commenti su “Patate alla savoiarda

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.