Melanzane filanti

Bastano pochi ingredienti per portare in tavola queste gustose melanzane filanti. Calde o a temperatura ambiente, all’assaggio non vi deluderanno di sicuro e vi faranno fare un’ottima figura. Eh sì, perché sono davvero da urlo e si preparano senza alcuna difficoltà. Quindi segnate subito ciò che vi serve e provatele al più presto!

Melanzane filanti
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gmelanzane lunghe
  • 250 gscamorza (dolce)
  • q.b.farina
  • q.b.sale grosso
  • 30 gGrana Padano DOP (o Parmigiano – grattugiato)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Scolapasta
  • 1 Tegame grande
  • 1 Pirofila
  • 1 sacchetto per alimenti

Preparazione

  1. Melanzane filanti - forchetta
  2. melanzane filanti - procedimento 1

    Spuntare le melanzane, lavarle e tagliarle prima a rondelle dello spessore di circa 1 cm e poi a bastoncini.

  3. melanzane filanti - procedimento 2

    Adagiarle in uno scolapasta cospargendole, man mano, con del sale grosso e lasciarle riposare per un’oretta affinché perdano l’acqua di vegetazione. Quindi sciacquarle sotto acqua corrente e asciugarle tamponandole con carta da cucina.

  4. melanzane filanti - procedimento 3

    Una volta asciutte, metterle in un sacchetto per alimenti, aggiungere qualche cucchiaio di farina, chiudere il sacchetto e agitare finché tutte le melanzane saranno ben infarinate.

Ed ora in cottura!

  1. In un capiente tegame, scaldare qualche cucchiaio di olio, poi aggiungere le melanzane infarinate e salarle a piacere.

  2. Cuocerle a fiamma viva per una ventina di minuti mescolandole di tanto in tanto. Saranno pronte quando risulteranno morbide e dorate.

  3. Nel frattempo, tagliare la scamorza a dadini.

  4. Una volta pronte le melanzane, versarne la metà in una pirofila leggermente unta di olio. Cospargerle con metà del formaggio grattugiato, poi distribuirvi sopra metà della scamorza tagliata a dadini.

  5. Coprire con le restanti melanzane, il resto del formaggio grattugiato e la rimanente scamorza.

  6. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti (io ho usato lo statico), sfornare e servire le melanzane filanti calde o tiepide. Enjoy! Paola

  7. Altre ricette con le melanzane? Ve le consiglio granite (1), ripiene (2), grigliate all’aceto balsamico (3) o in veste mimosa (4). Cliccate sulle fotografie per leggere le ricette:

    melanzane gratinate melanzane ripiene bis melanzane grigliate all'aceto balsamico melanzane mimosa

  8. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Nota

Ho trovato QUI questa ricetta e ora ve la propongo con le mie modifiche.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.