Crema al latte senza panna

Talvolta basta una semplice farcitura per rendere un dolce ancora più goloso. E allora io ve ne voglio proporre una che a me piace sempre molto: la crema al latte senza panna. È una crema vellutata ed estremamente delicata che è perfetta per farcire delle torte o per riempire dei cannoli o dei bigné. È anche piuttosto leggera proprio perché non contiene panna. Io l’ho preparata con il Bimby, ma in fondo all’articolo vi spiegherò come realizzarla anche a mano.

crema al latte senza panna
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte 500 ml
  • Zucchero 120 g
  • uovo (medio) 1
  • Farina 00 60 g
  • Scorza di limone 1
  • Vanillina 1 bustina

Preparazione

Con il BIMBY

  1. Con un pelapatate prelevare la scorza da un limone biologico non trattato dopo averlo ben lavato. Vi ricordo che la scorza di tutti gli altri limoni non è edibile.

  2. Metterla nel boccale insieme allo zucchero e tritare finemente per 15 secondi a velocità 9. Poi, con la spatola, riunire il trito verso il centro del boccale.

    Crema al latte senza panna - zucchero e scorza
  3. Quindi unire tutti gli altri ingredienti (latte, uovo, farina e vanillina) e cuocere a 90° per 8 minuti a velocità 4.

  4. Si otterrà una crema al latte senza panna piuttosto densa e vellutata. Lasciarla leggermente raffreddare prima di usarla nella preparazione desiderata.

SENZA Bimby.

  1. In un mixer tritare finemente la scorza del limone con lo zucchero fino ad ottenere una polvere profumata.

  2. Trasferirla in una capiente ciotola ed unirvi l’uovo ed il latte.

  3. Mescolare il tutto con le fruste, poi aggiungere gradualmente la farina setacciandola insieme alla vanillina attraverso un colino a maglie fitte.

  4. Quando tutta la farina sarà stata incorporata, versare il composto in una casseruola, portarla sul fuoco e cuocere a fiamma dolce senza mai smettere di mescolare fino a quando si sarà addensato.

  5. Quindi versare la crema al latte senza panna in una ciotola e lasciarla raffreddare. Fatto…è pronta!

  6. Nel blog c’è un’altra fantastica crema adatta a farcire i dolci. È a base di panna e yogurt e la potete trovare cliccando QUI.


  7. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Pasta alla salsiccia e crema d'uovo Successivo Pak Choi in padella a modo mio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.