Crea sito

Ciambelle di pizza

No… ma ditemi se non sono sfiziosissime queste piccole ciambelle di pizza! Basta un impasto lievitato, un po’ di pomodoro, mozzarella e origano e porterete in tavola dei bocconcini che faranno felici tutti. Sono perfette per la merenda, per il brunch della domenica, per una festicciola di compleanno e anche per una cena buffet con gli amici. E naturalmente, le potete condire a piacere. Una ricetta davvero molto invitante che io ho trovato nel profilo Instagram di serenagdz che ringrazio per la disponibilità, visto che ha lasciato che io le rifacessi per pubblicarle qui nel blog. Thanks!

Ciambelle di pizza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni17 ciambelle
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 200 gsemola di grano duro rimacinata
  • 200 gfarina Manitoba
  • 30 gburro
  • q.b.latte (160/180 ml)
  • 70 mlacqua
  • 8 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 cucchiainosale

Per il condimento:

  • q.b.polpa di pomodoro
  • 80 gmozzarella
  • q.b.latte
  • q.b.origano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Ciotolina
  • 1 Ciotola (grande)
  • Mattarello
  • 1 Coppapasta (grande)
  • 1 Coppapasta (piccolo)
  • Planetaria oppure si può impastare a mano
  • 2 leccarde

Preparazione

Prepariamo l’impasto!

  1. Versare l’acqua tiepida in una ciotolina e sciogliervi il lievito insieme allo zucchero.

  2. Ciambelle di pizza - procedimento 1

    Mettere nella ciotola della planetaria le due farine e il burro. Poi unire la miscela di lievito + acqua e cominciare ad impastare con la frusta a gancio. Se non avete la planetaria, potete utilizzare qualsiasi altro mixer o procedere anche a mano.

  3. Con la frusta in movimento, cominciare ad unire gradualmente il latte. Potrebbe non servire tutto e, infatti, ho indicato una quantità variabile tra 160 e 180 ml. Si dovrà ottenere un composto morbido.

  4. Ciambelle di pizza - procedimento 2

    Infine aggiungere anche il sale e amalgamarlo all’impasto continuando a lavorarlo per una decina di minuti o comunque fino a quando si staccherà completamente dalle pareti della ciotola.

  5. Trasferire l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, lavorarlo in modo da renderlo liscio ed omogeneo e modellare una palla.

  6. Ciambelle di pizza - procedimento 3

    Metterla di nuovo all’interno della ciotola infarinata, coprire con della pellicola e lasciar lievitare per almeno due ore in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria. Dovrà raddoppiare il suo volume.

Terminata la lievitazione…

  1. Ciambelle di pizza - procedimento 4

    Trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata e stenderlo con il mattarello. Con un coppapasta grande (il mio misura 8.50 cm) ricavare dei cerchi. Bucare ogni cerchio al centro con un coppapasta più piccolo (il mio è di 3 cm). Se non avete dei coppapasta, potete utilizzare un bicchiere ed un tappo.

  2. Ciambelle di pizza - procedimento 5

    Disporre man mano le ciambelle sulla placca rivestita con carta da forno. Al primo taglio io ho ottenuto 12 ciambelle. Quindi ho impastato di nuovo i ritagli, ho risteso l’impasto e ho ottenuto altre 5 ciambelle. Coprire con la pellicola e lasciarle lievitare per un altro paio di ore (io le ho messe all’interno del forno chiuso e spento).

Ed ora trasformiamole in ciambelle di pizza!

  1. Ciambelle di pizza - procedimento  6

    Spennellare la superficie delle ciambelle con del latte tiepido, quindi condirle con della polpa di pomodoro, un pizzico di sale, una spolverata di origano e un filo di olio.

  2. Cuocere le ciambelle di pizza in forno ventilato preriscaldato a 180° per 15 minuti. Il ventilato vi consentirà di cuocere contemporaneamente entrare le leccarde.

  3. Nel frattempo, tagliare la mozzarella a dadini e tamponarli bene con carta da cucina in modo da asciugarli il più possibile (io ho usato della mozzarella per pizza, quella che si vende in panetti).

  4. Ciambelle di pizza - procedimento 7

    Togliere le ciambelle di pizza dal forno, aggiungervi i cubetti di mozzarella e infornarle di nuovo sempre a 180° per altri 5 minuti. Sfornarle e gustarle! Enjoy! Paola

  5. E per restare in tema di ciambella, vi consiglio di provare anche quelle di patate al parmigiano, quelle alla curcuma, quelle al carbone vegetale o quelle di sfoglia ripiene. Cliccate sulle fotografie se volete leggere le ricette.

    ciambelle di patate ciambelle alla curcuma Ciambelle di sfoglia ripiene

  6. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.