Ciambelle alla curcuma

Le ciambelle alla curcuma che vi propongo oggi sono delle morbide focaccine aromatizzate e preparate con il latte. Ottime farcite con salumi o formaggi o con tutto ciò che vi suggerisce la vostra fantasia, ma perfette anche come semplici sostituti del pane.

ciambelle alla curcuma
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 1 250 g
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Zucchero 5 g
  • Latte (+ quello per spennellare) 170 ml
  • Burro 20 g
  • Curcuma in polvere 1 cucchiaino
  • Sale 5 g
  • Pepe nero q.b.
  • Semi di papavero q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola sciogliere il lievito nel latte tiepido (NON caldo, tiepido!) insieme allo zucchero.

  2. Mettere nel boccale la farina con la curcuma ed il pepe e mescolarli per 10 sec a vel. 3 (se non usate il Bimby, setacciate questi ingredienti insieme in una ciotola).

  3. Unire la miscela di latte e lievito e impastare per 30 sec. a vel. Spiga.

  4. Poi unire il burro morbido ed il sale.

    ciambelle alla curcuma - procedimento 1
  5. Impastare di nuovo per 2 min. sempre a vel. Spiga (senza Bimby dovrete impastare più a lungo). Si otterrà un composto morbidissimo, ma non appiccicoso.

  6. Fare una palla e metterla all’interno di una ciotola infarinata. Coprire con la pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.

    ciambelle alla curcuma - procedimento 2
  7. Al termine di questa prima lievitazione, trasferire l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, formare un cilindro e tagliarlo in 8 pezzi.

  8. Allungare leggermente ogni pezzetto tirandolo con le mani, poi unire le due estremità formando una ciambella.

    ciambelle alla curcuma - procedimento 3
  9. Disporre, man mano, le ciambelle alla curcuma sulla placca rivestita con carta da forno e farle lievitare nuovamente per almeno un’oretta.

  10. Infine spennellarle con del latte tiepido e cospargerle con dei semi di papavero.

    ciambelle alla curcuma - procedimento 4
  11. Cuocere le ciambelle alla curcuma in forno statico preriscaldato a 200° per 13/15 minuti circa.

  12. Sfornarle e lasciarle intiepidire prima di servirle. Ottime imbottite.

    Enjoy! Paola


  13. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

NOTA

Io ho impastato queste ciambelle alla curcuma con il Bimby, ma potete usare un qualsiasi altro mixer da cucina o impastare a mano.

Precedente Pasta con sgombro e zucchine Successivo Crostini alla burrata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.