Crea sito

CARCIOFI GRATINATI

Carciofi gratinati…..niente di più semplice e niente di più buono ! Ma quanto mi piacciono i carciofi……di ricette ne conosco parecchie, ma questa è davvero semplice ed economica. Chi non ha in casa del pangrattato (a causa della mia allergia al lievito io ho usato delle gallette sbriciolate), un po’ di parmigiano e delle acciughine ? Ecco una ricetta semplicissima e dal sapore  stuzzicante, un economicissimo contorno per sfruttare i carciofi, ottima verdura di stagione.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Carciofi
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Pangrattato
  • 4 Olive nere
  • 4 filetti di acciughe
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Capperi

Preparazione

  1. Mondate i carciofi dalle foglie più esterne e divideteli a metà. Metteteli a bagno con qualche goccia di limone per non farli annerire per qualche ora.

    Passato questo tempo, lessateli in acqua salata lasciandoli a metà cottura. Quando sono ancora croccanti scolateli e poggiateli in una pirofila da forno su cui è stato poggiato un pezzo di carta forno. Nell’incavo del mezzo carciofo adagiate un’acciuga sott’olio,  i capperi ed un’oliva nera denocciolata.

    Aggiungete il parmigiano grattuggiato, il pangrattato ed il prezzemolo tritato. Irrorate con abbondante olio extravergine di oliva.

    Infornate i carciofi in forno ben caldo. Saranno pronti in circa 20 minuti.

    I carciofi gratinati si possono servire anche a temperatura ambiente e sono più buoni mangiati il giorno dopo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.