Omelette di albumi farcite

Le omelette di albumi sono un secondo piatto più leggero rispetto a quelle preparate con uova intere, farcite con fesa di manzo, zucchine grigliate e primo sale, una ricetta veloce e facile da fare, potrete variare la farcitura a vostro piacimento, queste omelette infatti sono piuttosto versatili e si prestano ad essere farcite in mille modi differenti.

Sono inoltre un’idea furba per quando avanzano gli albumi, io per esempio mi ero ritrovata ad averne tre dopo aver fatto la crema pasticcera e mi sarebbe dispiaciuto buttarli.

omelette di albumi

omelette di albumi

Vediamo insieme come preparare la ricetta:

ingredienti:

  • tre albumi
  • due cucchiai di grana grattugiato
  • un pizzico di aglio disidratato
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di curcuma
  • una zucchina
  • 3 fettine di fesa di manzo
  • grammi 50 di primo sale
  • menta fresca
  • un filo di olio extra vergine di oliva

procedimento:

Prendete una ciotola a bordi alti e montate un po’ gli albumi con la frusta, aggiungete il formaggio grana, l’aglio, la curcuma ed un pizzico di sale e continuate a mescolare fino ad amalgamare bene il tutto.

Versate un filo di olio in una padella antiaderente, fate riscaldare e aggiungete il composto di albumi, fate cuocere l’omelette prima da un lato, giratela e continuate la cottura dall’altro fino a quando sarà ben dorata.

Lavate bene le zucchine, asciugatele con carta da cucina e tagliatele a fette uguali per il senso della lunghezza.

Fate riscaldare la piastra e mettete a grigliare le fette di zucchine da ambo i lati.

Quando saranno pronte lasciatele qualche minuto marinare in un filo di olio.

Farcite l’omelette con le fettine di zucchina grigliate, la fesa di manzo e il primo sale sbriciolato.

Decorate con menta fresca tritata e servite, buon appetito!

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi restare sempre aggiornato, passa a trovarmi anche sulla pagina FACEBOOK

 

Precedente Insalata di orzo tonno e zucchine Successivo Involtini di pollo verdure e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.