Dolce Salame in Vaschetta

Print Friendly, PDF & Email

Con la ricetta del Dolce salame in vaschetta ho voluto sperimentare un nuovo formato di questo amatissimo dolce.

Il sapore è ottimo come nelle varie varianti che ho provato, la forma è diversa poiché ho utilizzato una vaschetta da semifreddo in alluminio rivestita di pellicola trasparente, che mi ha permesso di conservarlo in freezer più facilmente e ha reso il taglio decisamente diverso.

In questo modo potrai offrire un dolce salame anche più morbido del normale che sarà sicuramente molto apprezzato.

Buona Cucina!

Dolce Salame in Vaschetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni8
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g biscotti secchi
2 uova (medie)
100 g burro (o margarina vegetale)
250 g zucchero (semolato)
75 g cacao amaro in polvere
1 tazza da caffè caffè (40 ml circa)

Passaggi per fare il Dolce Salame in Vaschetta

Fai fondere il burro per pochi secondi nel forno a microonde.

Trita i biscotti.

In una ciotola mescola tutti gli ingredienti.

Fodera lo stampo con pellicola in modo che ne restino fuori i lembi per poter coprire anche la superficie del dolce.

Trasferisci il composto nello stampo appiattiscilo e livellalo bene.

Copri con i lembi tutto il dolce e mettilo in frigorifero per almeno 3 ore prima di utilizzarlo.

Trascorso il tempo di riposo libera dalla pellicola la parte alta del dolce e capovolgilo su un piatto da portata ovale o rettangolare.

Elimina tutta la pellicola e taglia il dolce a fette.

Note e Consigli

Puoi conservare il dolce nel freezer fino a qualche ora prima di utilizzarlo.

Il caffè lo puoi sostituire con la stessa quantità di latte.

Puoi cospargere il dolce prima di tagliarlo, con zucchero a velo.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  

Se ami cucinare e conservare le ricette migliori o che cucini più spesso, ti consiglio un raccoglitore per dolci molto carino e semplice. Navigando in rete mi capita di trovare ricette interessanti che poi puntualmente perdo o dimentico, in questo modo ho decisamente risolto il problema 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.