Pasta frolla con la Macchina del Pane

Print Friendly, PDF & Email

La Pasta frolla con la macchina del pane è facilissima da realizzare. E’ un metodo molto più sbrigativo rispetto ad una preparazione con altri robot o a mano naturalmente.

Il risultato è eccellente e pratico quando voglio fare una crostata velocemente e magari non ho voglia di azionare una planetaria o il Bimby. Non ci sono coltelli da pulire e una volta pesati gli ingredienti basta inserirli nella giusta sequenza e il peggio è fatto!

Il programma di solo impasto dura 10 minuti soltanto e con queste quantità puoi realizzare una crostata del diametro di 25 cm o tanti biscotti.

Buona Cucina!

Pasta Frolla con La Macchina del Pane
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per fare la Pasta Frolla con la Macchina del Pane

120 g burro (o margarina vegetale)
1/2 fiala aroma al limone
1 uovo (intero)
1 tuorlo
300 g farina 00
100 g zucchero
1/2 bustina lievito in polvere per dolci

Strumenti per fare La Pasta Frolla con La Macchina del Pane

Passaggi

Fai ammorbidire il burro nel forno a microonde per 15 secondi.

Metti il burro morbidissimo nel cestello della macchina del pane e aggiungi l’uovo e il tuorlo.

Unisci l’aroma di limone, la farina, lo zucchero e il lievito.

Fai partire il programma per solo impasto.

Pasta Frolla con La Macchina del Pane

Quando il programma sarà terminato, togli l’impasto dal cestello, avvolgilo nella pellicola trasparente e mettilo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Pasta Frolla con La Macchina del Pane

Trascorso il tempo puoi procedere alla realizzazione della crostata con le tue solite modalità.

Note e Consigli

Il programma solo impasto è il più corto tra tutti i programmi, solitamente dura 10 minuti.

Lascia sempre riposare in frigorifero la pasta frolla per poterla lavorare meglio.

Con questa pasta frolla puoi preparare crostate e ottimi biscotti.

Come ti sembra questa ricetta? Hai provato a farla? Se hai suggerimenti da darmi scrivili qui sotto nei commenti, oppure vota la ricetta cliccando sulle stellette che vedi sotto a destra.   

Se vuoi puoi seguirmi sui social ti lascio le pagine dedicate al blog e il link per tornare alla Home della Cucina di Nonna Papera, dove troverai tante altre ricette.

Twitter  Facebook Pinterest Instagram

*In questo contenuto possono essere presenti uno o più link di affiliazione.  

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.