Salatini rustici con wurstel

I salatini rustici con wurstel sono degli stuzzichini golosi, facili e veloci da preparare. Perfetti da integrare in un antipasto o aperitivo. Li troviamo spesso ai buffet e ne esistono di tantissime varianti, tutte con un ingrediente comune: la pasta sfoglia. La ricetta è semplice e potete anche prepararli all’ultimo minuto o qualche ora prima poichè sono buoni sia caldi che freddi.

salatini rustici con wurstel
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i salatini rustici

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • wurstel
  • 1uovo

Strumenti

  • Teglia
  • Carta forno
  • Coltello

Preparazione dei salatini rustici

  1. I salatini rustici con wurstel si preparano in pochissimi e semplici passaggi. Aprite e stendete il rotolo di pasta sfoglia che avrete uscito dal frigo almeno 10 minuti prima. Prendete un wurstel, mettete sul bordo della pasta sfoglia, quindi tagliate delle strisce rettangolari della stessa larghezza del wurstel. All’incirca deve essere un rettangolo 10×25 (ovviamente dipenderà molto dalla lunghezza della pasta sfoglia.

    Quindi adagiate un wurstel all’inizio del rettangolo di sfoglie e arrotolate con la pasta sfoglia. Appena avrete coperto il wurstel tagliate la pasta sfoglia restante e fate si che le due estremità attorno al wurstel siano ben salde tra loro. Ripetete l’operazione con i restanti wurstel fino al termine degli ingredienti.

    A questo punto ragliate tutti i rotolini a rondelle di 1 cm circa.

    Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e spennellate leggermente con dell’uovo sbattuto insieme ad un cucchiaio di acqua.

    Cuocete i salatini rustici in forno statico preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Consigli

Potete anche spolverare i rustici dopo aver spennellato con dei semi di papavero o sesamo.
Si può anche sotituire i wurstel con il prosciutto cotto, del formaggio o del tonno, e perché no, anche degli spinaci.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.