Torta di sfoglia salata con zucchine

Come ormai sapete io amo le torte salate, ed oggi vi propongo la versione torta di sfoglia salata con zucchine. Super facile e davvero velocissima perché a differenza di molte altre torte i cui ingredienti del ripieno vanno prima precotti, questa è tutta a crudo. Quindi vi basta seguire solo le istruzioni, metterla in forno, e lasciarla cuocere mentre voi potrete impiegare il tempo della cottura a svolgere altro in casa.

Torta di sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1zucchina (media)
  • 2pomodori piccadilly
  • 1mozzarella
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare la torta di sfoglia alle zucchine dovete iniziare tirando fuori dal frigo il rotolo di pasta sfoglia, aprire la confezione e lasciare a temperatura ambiente per una decina di minuti.

    Nel mentre portatevi avanti con la preparazione degli altri ingredienti.
    Prendete la zucchina di dimensioni medie, eliminate il picciolo e la parte finale, quindi decidete se sbucciarla o meno. Tagliatela a fettine di circa mezzo centimetro o poco più. Disponetele in una ciotola con un pizzico di sale, mescolate con le mani, quindi lasciate qualche minuto così da eliminare l’acqua in eccesso.
    Lavate i pomodori, quindi eliminate la parte verde e tagliateli a pezzetti grossolani. Tagliate anche la mozzarella a cubetti e tenetela da parte.

    Prendete ora una teglia, prendete la pasta sfoglia e srotolatela all’interno della teglia insieme alla carta forno che trovate già attaccata alla sfoglia.

    Bucherellate leggermente il fondo con i rebbi di una forchetta, quindi disponete come più ci piace le fettine di zucchina, i pomodori e la mozzarella. Aggiungete una spolverata di pepe nero e un filo d’olio evo. Infornate dunque a 200° per 20 minuti.

    Sfornate e servite tiepida o fredda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.