Crea sito

Olive nere sottolio

Le olive nere sottolio sono ottime per una antipasto o anche per condire la pasta (ci sono delle ricette buonissime). Essendo ormai entrati nel periodo della raccolta delle olive voglio condividere con voi la ricetta siciliana della nonna. Provatela e vedrete che saranno una tira l’altra.

olive nere
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Giorni
  • Porzioni1 kg
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 1 kgolive nere
  • 600 gsale grosso
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • aromi (aglio, origano, finocchietto, peperoncino)

Strumenti

  • 5 Vasetti da 250 ml

Preparazione

  1. Iniziate scegliendo tra le vostre olive nere quelle più belle (niente buchini da insetti o altri danneggiamenti) fino a raggiungere la quantità di un chilogrammo. Prendete una ciotola e fate uno strato di olive e uno di sale, proseguendo fino al termine dei due ingredienti. L’ultimo strato dovrà essere di sale. lasciate riposare per 5 giorni.

    In questi 5 giorni le olive avranno iniziato ad espellere l’acqua quindi passatele in uno scolapasta. Date una mescolata con le mani e lasciate riposare per 15 giorni mescolando di tanto in tanto. Sotto allo scolapasta conviene mettere una ciotola o un piatto in modo che il liquido cada all’interno senza macchiare la superficie su cui poggia lo scolapasta.

    Passati i 15 giorni assaggiate un’oliva, e se amara aggiungete un paio di pizzichi di sale fino e lasciate ancora riposare per altri 5 giorni. In caso contrario siano buone procedete con il processo di conservazione.

    Sciacquate le olive con acqua fredda e lasciatele scolare un paio d’ore. Passatele con un foglio di carta asciuga-tutto per essere sicuri che siano asciutte. Versatele dentro ai barattoli mettendo in mezzo dell’origano e dell’aglio, a pezzi o a spicchio intero privo di buccia. Se vi piace potete aggiungere qualche rametto di finocchietto selvatico e del peperoncino. Ricoprite con olio d’oliva lasciando un dito di spazio tra l’olio e il coperchio. Chiudete e conservate in dispensa, si manterranno per due mesetti se ricoperte per bene di olio.

Consigli

Se volete consumare le olive dopo diversi mesi vi consiglio di fare il procedimento con il sale e poi congelarle. Scongelarle 12 ore prima di consumarle, condirle con olio e aromi di vostro gradimento e servire.

PS.
L’olio non va buttato ma usato per condire altre pietanze, ottimo anche sul pane abbrustolito.

Guarda anche:

Olive in salamoia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Olive nere sottolio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.