Crea sito

Focaccia morbida ai pomodori e olive

Io amo la focaccia, qualunque esso sia il condimento. Non la preparo spesso ma se capita di trovarla al panificio devo per forza prenderla. Quella che vi presento oggi è la mia versione della focaccia morbida ai pomodori e olive. Soffice e saporita, perfetta da mangiare in ogni momento della giornata.

focaccia morbida ai pomodori e olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 200 gfarina di grano duro
  • 220 gacqua
  • 15 glievito di birra fresco
  • 10 gsale
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 10olive nere
  • 2pomodori
  • 1 cucchiainosale grosso
  • origano
  • rosmarino

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia morbida ai pomodori e olive mettete in una ciotola capiente le due farine setacciate. Formate una fontana e mettete il lievito sbriciolato con un paio di cucchiai di acqua tiepida ed iniziate a scioglierlo con le mani.

    Quindi aggiungete l’acqua poco alla volta ed iniziate ad impastare. Aggiungete dopo il sale e lavorate con forza fino a formare un impasto liscio. A questo punto mettete l’olio e lavorate ancora fino al completo assorbimento. Mettete l’impasto in una spianatoia e lavorate per qualche minuto. Poi rimettete l’impasto nella ciotola e coprite con un canovaccio. Quindi lasciate a lievitare così per un’oretta a temperatura di almeno 20°. Se volete potete mettere la ciotola dentro al forno spento con la lampadina accesa, così che all’interno si creerà la temperatura ideale alla lievitazione.

    Prendete una teglia tonda da 26-28 cm oppure quadrata 30 x 30 cm. Oliatela e stendete all’interno l’impasto con le mani.

    Bucherellate la superficie con una forchetta e sistemateci sopra le olive prive di nocciolo e i pomodori tagliati a pezzi. Spargete dunque il sale grosso, un filo di olio evo, origano e qualche ago di rosmarino. Lasciate così a lievitare per atri 30 minuti. A questo punto cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 35-40 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.