Torta di sfoglia agli spinaci

La torta di sfoglia agli spinaci è un’ottima ricetta, facile e veloce, da servire come antipasto, come secondo o addirittura come piatto unico poiché è davvero ricca di ingredienti. Ottima idea svuota frigo, e perché no, anche un’ottima idea per consumare gli spinaci una versione diversa dal solito.

Torta di sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 300 gspinaci, cotti, bolliti
  • 100 gmozzarella
  • 5olive nere (sottolio e denocciolate )
  • 50 gprosciutto cotto (facoltativo)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare la torta di sfoglia agli spinaci iniziate accendendo il forno a 200° e lasciatelo riscaldare. Nel mentre in una padella versate un filo d’olio e gli spinaci già cotti e accendete la fiamma alta. Quindi salate e pepate, date una mescolata e lasciate sfrigolare un minutino in modo che prendano sapore ed eliminano l’acqua di cottura in eccesso. Spegne il fuoco e unite le olive denocciolate e tagliate in quattro parti verticali o a rondelle. Quindi unite anche il prosciutto cotto tagliato a cubetti.
    N.B. Io ho messo il prosciutto, ma altre volte l’ho preparata con la pancetta oppure potete anche saltare questo passaggio.

    Mescolate bene il tutto.

  2. Prendete una teglia, (in questo caso rettangolare, ma se la sfoglia è tonda prendete uno stampo tondo) e sistemate la pasta sfoglia insieme alla carta forno che trovate nella confezione insieme ad esse. Stendete bene e versateci dentro il mix di spinaci, olive e, nel caso, prosciutto, cercando di livellare con un cucchiaio il composto.
    Tagliate quindi la mozzarella a tocchetti e spargetela sopra.

    A questo punto il forno sarà ben caldo, quindi infornate a forno statico 200° per 20 – 30 minuti.

    Una volta pronta lasciate intiepidire almeno 5 minuti, poi tagliate e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.