Plumcake al limone

Che sia colazione o merenda, o anche a fine pasto, il plumcake al limone è il dolce perfetto per tutta la famiglia. Facile da preparare, dal sapore dolce e fresco. Potete glassarlo, come ho fatto io, o anche mangiarlo semplice o con una spolverata di zucchero a velo.

Plumcake al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il plumcake

  • 200 gfarina 00
  • 80 gburro
  • 200 gzucchero
  • 2uova
  • 120 mllatte
  • 1scorza di limone
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • 8 glievito in polvere per dolci

Per la glassa

  • 100 gzucchero a velo
  • 3 cucchiaisucco di limone

Preparazione

  1. Per preparare il plumcake mettete in una ciotola il burro, che avrete uscito dal frigo almeno 20 minuti prima, insieme allo zucchero. Azionate la planetaria a velocità media per un paio di minuti. In alternativa potete usare il classico sbattitore elettrico.

    Aggiungete quindi le uova e fate lavorare un paio di minuti, quindi aggiungete il succo di limone e la scorza di un limone grattugiata. Versate anche la farina insieme al lievito, quindi fate lavorare 2 minuti ottenendo un composto sbriciolato. A questo punto potete versare il latte e far lavorare la planetaria sempre a velocità media per alcuni minuti fino ad ottenere un composto semiliquido e omogeneo.

    Prendete uno stampo da plumcake 25x15cm, imburrate e infarinate e versateci dentro il composto.

    Infornate a 170°, forno statico, per 50 minuti.

    Una volta pronto tiratelo fuori dal forno ma lasciatelo raffreddare completamente dentro allo stampo prima di estrarlo.

Glassa

  1. Una volta che il plumcake sarà raffreddato procedete a creare la glassa al limone. In una ciotolina mettete lo zucchero a velo e 3 cucchiai di succo di limone. Mescolate con un cucchiai fino a che si sarà formata una glassa liquida, ma non troppo. Se non si forma, e resta semidura, aggiungete un cucchiaio di acqua calda.

    Quindi versatela sul plumcake, lasciate indurire, magari mettendo il plumcake per qualche minuto in frigo o in freezer per velocizzare i tempi.

    Il plumcake è pronto per essere servito.

  1. Stampo per plumcake da 25 cm. Clicca qui.

    Contenuto con affiliazione

Consigli e conservazione

Il plumcake si conserva per 3-4 giorni se coperto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.