Frittelle di zucchine

Come ogni anno le zucchine nel nostro orto abbondano, e non sappiamo mai come consumarle. Quest’anno ho sperimentato nuove ricette, e qualcuna è stata un fallimento, ma altre, come ad esempio questa, sono state un vero successo. Quindi ecco a voi la ricetta per preparare queste buonissime frittelle di zucchine, morbide polpettine schiacciate, ottime da mangiare sia calde che fredde. Pronte in pochi minuti e con soli 3 ingredienti base.

frittelle di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 frittelle

  • 250 gzucchine
  • 2uova
  • 30 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • sale
  • olio di semi

Preparazione delle frittelle

  1. Per preparare le frittelle di zucchine iniziate lavando le zucchine e privandole delle due estremità. Se necessario eliminate i semi tagliando le zucchine a metà per lungo, e solo dopo grattugiate con una grattugia a fori larghi.

    Mettete in uno scolapasta con un pizzico di sale. Mescolate e lasciate scolare per 15 minuti.

    Strizzate l’acqua in eccesso, quindi versate in una ciotola e aggiungete le uova e la farina. Mescolate facendo amalgamare bene il tutto.

    Mettete una padella antiaderente sul fuoco a fiamma media, e fate riscaldare un filo d’olio. Prendete il composto con un cucchiaio e formate delle piccole frittate. Schiacciate leggermente per ridurre lo spessore, quindi cuocete circa 2-3 minuti per lato, o comunque fino a che risulteranno dorate.

    Fate attenzione a girarle perché rimarranno morbide durante la cottura, quindi possono rompersi facilmente.

    Servite calde, o fredde, sono buone ugualmente.

Consigli

Potete aromatizzare le frittelle con della menta o del prezzemolo fresco aggiunti all’impasto, o se gradite anche della cipolla tagliata in modo sottile.

Per la preparazione potete sostituire la farina rimacinata anche farina 0, farina di tipo 1 o 2, oppure farina di mais.

Altre ricette:

Prova anche i Rosti di Zucchine e Carote.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.