Panna cotta con topping di fichi d’india e granella di pistacchi… una delizia!

L’idea di questa ricetta è nata per caso mentre facevo la mostarda di fichi d’india. Una parte del succo l’ho destinato alla preparazione dello sciroppo, col quale ho in mente di realizzare diverse ricettine. Una di queste è proprio la Panna cotta con salsa di fichi d’india, un dessert al cucchiaio che vi consiglio  assolutamente di provare!

Panna cotta con salsa di fichi d’india e pistacchi

 

Ingredienti per 6 – 8 porzioni:

  • 400 g di panna liquida per dolci
  • 300 g di latte (intero o parzialmente scremato)
  • 200 g di sciroppo di fichi d’india (trovate la ricetta⇒ qui)
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato (facoltativo)
  • 8 g (4 fogli) di gelatina
  • 2 fialette di aroma vaniglia o meglio i semini di un baccello di vaniglia
  • Inoltre per guarnire:
  • 50 g circa di topping di fichidindia
  • granella di pistacchi qb

 

::::::::::::::::::::::::::: Procedimento  :::::::::::::::::::::::::::

Per prima cosa preparate lo sciroppo di fichi d’india (topping o salsa che dir si voglia) e tenetelo da parte.

Mettete la panna in un pentolino, aggiungete il latte, lo zucchero, lo sciroppo di fichidindia e l’aroma vaniglia. Ponete la pentola sul fornello a fiamma moderata, portate a bollore e spegnete.

Nel frattempo lasciate ammorbidire in acqua fredda i fogli di gelatina, dopodichè strizzateli e uniteli al liquido caldo, fate sciogliere completamente la gelatina mescolando il tutto con un cucchiaio.

Infine filtrate il liquido, versatelo negli appositi stampini in silicone e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente; successivamente fate addensare in frigo la vostra panna cotta con salsa di fichidindia. Infine sformatela su dei piattini individuali e servitela con un po’ di sciroppo e la granella di pistacchi.

NOTA:

Affinchè la vostra panna cotta sia ben addensata consiglio di tenerla in frigo per almeno mezzo giornata o per tutta la notte. Inoltre prima di sformarla, trasferitela in freezer per circa 40 minuti, questo passaggio faciliterà l’estrazione dallo stampo in silicone ottenendo così delle forme perfette.


Panna cotta con topping di fichi d’india e pistacchi

FR061_SPer questa ricetta ho utilizzato lo stampo in silicone HOMEDITION PAVOFLEX  di Pavonidea

 

 

::::::::::::::::::  ALTRI SUGGERIMENTI  ::::::::::::::::::

Rame di Napoli alla siciliana

N’zuddi – biscotti tradizionali di Ognissanti

Cannoli con ricotta e crema di pistacchio

Scacciata siciliana – ricetta originale

Olivette di pistacchio… una tira l’altra! – ricetta facile

˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜˜

Grazie per la visita, vi aspetto nella mia pagina FACEBOOK.

Trovate le mie ricette anche su InstagramGoogle+PinterestTwitter

Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.