Arancini al ragù – ricetta gustosa

Era da tanto che non li preparavo; avevo un po’ di ragù di carne già pronto così ho deciso di utilizzarlo per il ripieno di questi squisiti arancini al ragù. Questa volta per dare più sapore all’impasto, ho pensato di aggiungere un po’ di curcuma, è stata un’ottima idea, provateli, sono davvero molto sfiziosi!

Che ne dite di provare anche questi?

Arancini con verdure selvatiche salsiccia e noci

Arancini con crema di zucca e salsiccia

Arancini al pistacchio di Bronte – una bontà siciliana!

arancini al sugo

Arancini al ragù – ricetta gustosa

Ingredienti x 15 arancini circa:

  • 500 g di riso parboiled
  • 300 g circa di ragù di carne
  • 200 g di fontina o galbanino
  • 4 uova
  • pangrattato qb
  • 200 ml di besciamella (la ricetta⇒ qui)
  • 50 g di parmigiano
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • olio per friggere

Procedimento per preparare gli arancini al ragù:

…………………………………………………………………………………………………………………

Ora lessare il riso in acqua bollente salata, poi scolarlo e lasciarlo intiepidire; aggiungere 1 uovo intero + 1 tuorlo, un paio di cucchiai di parmigiano, la curcuma, 2 o 3 cucchiai di ragù e mescolare il tutto con un cucchiaio.

Adesso, prelevare un po’ di riso e formare un incavo, al centro mettere un po’ di ragù e di besciamella + un pezzetto di galbanino.  Compattare bene l’impasto con le mani in modo da sigillare il ripieno; prima dando una forma ovoidale e poi la classica forma degli arancini. Continuare in questo modo fino a completare tutto l’impasto. Man mano adagiare gli arancini al ragù in un vassoio e trasferirli nel freezer per una mezz’oretta. Questo faciliterà il passaggio successivo, poichè essendo più compatti non si apriranno durante la panatura e la cottura.

NOTA: Per questa ricetta ho utilizzato il riso parboiled che mi trovavo in casa, sarebbe meglio utilizzare un tipo di riso che contenga più amido (Arborio, Ribe, Vialone nano, ecc…).

arancini al sugo

Quindi dopo aver fatto raffreddare gli arancini al ragù, passarli prima negli albumi leggermente sbattuti con una forchetta (consiglio di aggiungere anche un po’ di latte) e successivamente nel pangrattato.

In alternativa agli albumi potete preparare una pastella con semplice acqua e farina.

Friggere gli arancini al ragù in abbondante olio caldo e man mano adagiarli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Buon appetito!

arancini al sugo

arancini al sugo

arancini al sugo
Arancini al ragù – ricetta gustosa

Ti potrebbero interessare anche:

Sfoglie di polenta con semi di papavero e sesamo
Risotto con crema di zucca taleggio e petali di speck
Zucchine ripiene
Carote al vapore marinate
Tronchetti di zucchine ripieni
Arancini al verde con pesto di zucchine

Se ti va, puoi seguirmi anche sulla mia Fan Page: Clicca QUI

RossoFragolablog

 Grazie x la visita! Torna a trovarmi!

COPYRIGHT

Precedente Torta meringata al caffè d'orzo - ricetta golosa Successivo Crostata all'uva con finta pasta frolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.