Arancini con crema di zucca e salsiccia

La settimana scorsa mi sono finalmente decisa a preparare gli Arancini con crema di zucca e salsiccia, sì, perchè “gironzolavano” da un bel po’ nella mia testolina, ma ho sempre rimandato! A dire il vero non li avevo mai assaggiati ma ero curiosa di provarli con il mio super condimento che utilizzo per le lasagne, e anche questa volta non ha deluso le mie aspettative.

Ecco dunque  la lista della spesa per fare gli arancini con crema di zucca e salsiccia…

 

Arancini con crema di zucca e salsiccia

———-  Arancini con crema di zucca e salsiccia  ———-

 

Ingredienti x circa 25 pz.:

  • 500 g di riso
  • 200 g di besciamella
  • 200 g di salsiccia
  • 300 g di zucca (già pulita)
  • trito di sedano, carota e cipolla
  • aromi (curcuma,pepe,paprika)
  • mezzo bicchiere di vino bianco (circa 50 ml)
  • 30 g circa di burro
  • 200 g circa di parmigiano
  • 3 uova
  • pangrattato qb
  • 150 g di provola affumicata
  • olio evo – sale
  • olio x friggere (arachide)

Procedimento:

Fare un soffritto con sedano, carota e cipolla, unire la salsiccia sbriciolata e farla rosolare, sfumare con il vino bianco, dopodichè aggiungere la zucca tritata, gli aromi e il sale; abbassare la fiamma  e lasciare stufare.

Nel frattempo preparare la besciamella. QUI la ricetta.

Portare a bollore l’acqua, salarla, aggiungere un cucchiaino di curcuma e lessare il riso. A cottura ultimata, scolarlo e depositarlo in una ciotola, unire un po’ di parmigiano grattugiato e una noce di burro. Mescolare bene e lasciare intiepidire.

Adesso incorporare la besciamella al ragù di zucca, aggiungere il restante parmigiano e amalgamare il tutto.

Prepariamo a questo punto gli arancini: quindi prelevare circa un cucchiaio di riso e compattarlo con i palmi delle mani, creare un incavo e riempirlo con un po’ di condimeno alla zucca e salsiccia, più un paio di cubetti di provola affumicata; chiudere l’arancino aggiungendo un altro po’ di riso e sigillare bene sempre cercando di compattarlo con le mani fino a formare una sfera. Man mano adagiare gli arancini di riso su un vassoio. Porli in freezer per circa 45 minuti affinchè si induriscano leggermente così da facilitare il passo successivo. (Non è indispensabile, ma io lo faccio sempre, onde evitare che si aprano durante la panatura).

Passare adesso gli arancini prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.

Scaldare abbondante olio in un pentolino a bordi alti, quindi friggere gli arancini alla zucca preferibilmente uno alla volta, mano a mano depositarli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Non mi resta che augurarvi, buon appetito!

Arancini con crema di zucca e salsiccia

Arancini con crema di zucca e salsicciaArancini di riso con la zucca

 

Ti potrebbero interessare anche:

Arancini al pistacchio di Bronte – una bontà siciliana!

Pizzette di patate con peperoni rossi e mozzarella

Pita bread farcito con bresaola rucola e brie

Sfogliette piccanti di rape rosse – Beetsnack

Crocchette di cavolfiore e patate agli aromi

Arancini con crema di zucca,arancini alla zucca,come si fanno gli arancini con la zucca

https://blog.giallozafferano.it/myrossofragola/wp-content/uploads/2013/05/COPYRIGHT.png

–  Grazie x la visita! Torna a trovarmi! –

Mi trovi anche su Facebook! Se vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti clicca → QUI e metti “MI PIACE”. Grazie!

 ______________________________________________________________

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Precedente Zucca in agrodolce e nocciole Successivo Biscotti natalizi al pan di zenzero - Ginger bread cookies

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.