Crea sito

Torta fredda al limone facile golosa e senza cottura

torta fredda al limone

Chi mi segue sa che adoro preparare dolci super golosi ma anche facili da realizzare. Tutti i miei manicaretti sono pensati per coccolare la mia amata family e la ricetta di oggi l’ho dedicata alla mia sorellina che adora i dolci al limone! Questa torta fredda al limone è fresca e delicata, facilissima da fare e perfetta per ogni occasione! Che sia un pranzo domenicale, una cenetta tra amici, un compleanno o ricorrenza particolare… Con questa Torta fredda al limone conquisterete proprio tutti… parola della vostra Gabry! Vediamo insieme gli ingredienti necessari!

Altri consigli utili in cucina:
Come sterilizzare i barattoli per le conserve fatte in casa
Dosi pan di spagna – scegliere la misura giusta della teglia
Conversione burro olio: dosi per preparare dolci e torte
Sostituire il latte nelle ricette dolci e salate – dosi e consigli

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Torta semifreddo panna e caffè ricetta facile e veloce
Crostata favola con crema pasticcera e crema al cioccolato
Torta semifreddo al pistacchio e Nutella senza cottura
Cheesecake confettura di mirtilli versione cotta in forno

torta fredda al limone
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Giorno 16 Ore
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzionicirca 12 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 200 gsavoiardi (circa)
  • q.b.latte (per bagnare savoiardi)

Per la crema al limone (senza latte)

  • 120 gsucco di limone (circa 2 limoni + scorza grattugiata)
  • 380 gacqua
  • 60 gamido di mais (maizena)
  • 230 gzucchero
  • q.b.curcuma in polvere
  • 3 gcolla di pesce

Per la farcia

  • 500 gpanna fresca liquida (o panna vegetale a lunga conservazione)
  • 250 gmascarpone
  • 4 gcolla di pesce
  • 2 cucchiaizucchero

Decorazione

  • 1limone
  • q.b.menta

Strumenti

  • 1 Stampo 22 cm a cerniera

Preparazione

Preparazione crema al limone

  1. Per prima cosa dobbiamo preparare la crema al limone senza latte. Lavate per bene i limoni sotto l’acqua (possibilmente BIOLOGICI).

  2. Grattugiatene la buccia e mettetela da parte. Poi spremeteli fino ad ottenere 120 gr di succo. Ci vorranno all’incirca due limoni di medie dimensioni.

  3. Prendete una casseruola, versate all’interno la maizena e lo zucchero e mescolate con mestolo. Versate poi sopra 120 gr di succo di limone e mescolate per sciogliere bene le polveri.

  4. Aggiungete l’acqua, una manciata di scorza grattugiata di limone, portate la casseruola sul fuoco e fate addensare a fuoco medio, girando di tanto in tanto per non fare attaccare la crema.

  5. Quando la crema comincerà a “sbuffare” spegnere subito il gas e versarla in un contenitore (NON di plastica). Aggiungete una puntina di curcuma in polvere (o colorante alimentare giallo), mescolate per farlo sciogliere e fate raffreddare. Avrete ottenuto una bellissima crema al limone dal colore sgargiante!

  6. Una volta che la crema al limone si è raffreddata preparate la farcia. In una ciotola mettete la panna, il mascarpone, un paio di cucchiai di zucchero, una manciata di scorza di limone e circa 450 grammi della crema di limone ottenuta.

  7. La restante crema al limone, all’incirca 300 grammi, mettetela da parte perchè vi servirà per la copertura e la decorazione.

  8. Azionate le fruste elettriche e montate panna mascarpone e crema al limone, fino ad ottenere una farcia omogenea. Mettete in frigo.

  9. In una ciotola mettete 4 grammi di fogli di colla di pesce, ricoprite con acqua fredda e fate riposare per 10 minuti. Successivamente strizzateli, metteteli in un pentolino, aggiungete due cucchiai di latte e fate sciogliere completamente.

  10. Versate la colla di pesce sciolta sulla farcia, filtrandola con un colino per eliminare i grumi. Mescolate bene con una spatola per amalgamare.

  11. Prendete una teglia di 22 cm, sul fondo sistemate i savoiardi leggermente bagnati in un po’ di latte. Versate sopra metà della crema ottenuta.

  12. Fate un secondo strato di savoiardi leggermente bagnati nel latte e versate la restante crema sopra. Livellate per bene con una spatola e mettete in frigo.

  13. Ci siamo quasi!! Ripetete l’operazione fatta prima con la colla di pesce. Questa volta vi serviranno 3 grammi di colla di pesce in fogli.

  14. Fatela rinvenire in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzatela e fatela sciogliere in un pentolino con 2 cucchiai della crema al limone avanzata.

  15. Filtratela con un colino e versatela sulla restante crema al limone, mescolate con una spatola per amalgamare. Mettete da parte in frigo circa 3-4 cucchiai di questa crema al limone che vi servirà per la decorazione finale. La restante crema versatela subito sulla torta.

  16. Riponete in frigo almeno per 5-6 ore, meglio se tutta la notte. Prima di servire decorate la torta con ciuffi di crema al limone (che avete messo da parte), qualche fettina di limone e foglie di menta.

  17. Et voilà, la vostra bellissima fresca colorata e golosissima torta fredda al limone è pronta per stupire e conquistare tutti! Buon appetito e alla prossima!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.