Crea sito

Stick di melanzane al forno croccanti e senza uova

stick di melanzane

Rieccomi con una nuova ricettina facile facile e gustosa gustosa! Se anche voi siete amanti delle melanzane allora dovete assolutamente provare questi gustosissimi stick di melanzane al forno, croccanti sfiziosi e senza uova. Gli stick di melanzane sono perfetti per stupire qualcuno con semplicità! Solo due sono gli ingredienti principali di questa ricetta, ovvero le melanzane e il pangrattato. Io ho scelto di cuocerle in forno per renderle più leggere ma se preferite si possono anche friggere. Sono così irresistibilmente golose che ho fatto una gran fatica a fare la foto a questi stick di melanzane… la tentazione di mangiarli tutti era così grande che ho sofferto!!! E comunque una volta portati a tavola sono spariti in un attimo con grande approvazione della mia family! Siete pronti per preparare insieme questi stick di melanzane? Vediamo allora come fare!

Alcuni consigli utili in cucina:
Dosi pan di spagna – scegliere la misura giusta della teglia
Conversione burro olio: dosi per preparare dolci e torte
Come sterilizzare i barattoli per le conserve fatte in casa
Sostituire il latte nelle ricette dolci e salate – dosi e consigli
Soffritto come si prepara trucchi e consigli utili

Altre ricette che potrebbero interessarti:
Melanzane a portafoglio con mozzarella e prosciutto cotto
Involtini di melanzane con provola affumicata e prosciutto cotto
Pizzette di melanzane con mozzarella e pomodoro
Cotolette di melanzane al forno ricetta light

stick di melanzane
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gmelanzana
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP
  • 60 gpangrattato (circa)
  • q.b.sale
  • q.b.erbe aromatiche (Rosmarino, Salvia, Origano, Timo ecc..)
  • q.b.olio di oliva

Preparazione

  1. Dunque, per preparare questi irresistibili stick di melanzane prima di tutto lavate la melanzana (io ne ho presa una tonda, abbastanza grande).

  2. Tagliatela a fette non troppo sottili e poi ritagliate le fette in tanti bastoncini, sempre non troppo sottili.

  3. Prendete un setaccio (o scolapasta), mettete all’interno i bastoncini, salateli senza esagerare. Mettete il setaccio (o scolapasta) all’interno di una ciotola più grande e lasciate riposare.

  4. Questo passaggio è molto importante perchè permette alle melanzane di perdere il loro liquido di vegetazione che, altrimenti, le renderebbe piuttosto amare.

  5. Io di solito le lascio a riposare per almeno 2 ore ma confesso che, quando ho avuto meno tempo, le ho lasciate riposare anche solo per 30 minuti.

  6. Nel frattempo preparate la panatura per i vostri stick di melanzane. Prendete una ciotola non troppo grande. Mettete all’interno il pangrattato, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e le erbe aromatiche.

  7. Io ho usato rosmarino salvia e origano ma potete usare le erbe che preferite. Mescolate con un cucchiaino per amalgamare.

  8. Trascorso il tempo di riposo prendete gli stick di melanzane e ungeteli con un po’ di olio su tutti i lati, aiutandovi con un pennello da cucina.

  9. Ogni stick di melanzana dopo essere stato leggermente unto con l’olio dovrà essere passato per bene nella panatura di pangrattato parmigiano ed erbe aromatiche.

  10. Io per praticità ho sistemato la panatura in un sacchetto per alimenti. All’interno ho messo 5-6 stick di melanzane per volta, poi con delicatezza ho agitato il sacchetto chiuso con le mani (per evitare che tutto uscisse fuori!) e in un secondo erano tutti belli panati!

  11. Se preferite potete fare questa operazione mettendo la panatura in una ciotola, come siete più abituati a fare.

  12. Man mano che gli stick di melanzane sono ricoperti con la panatura sistemateli su una teglia rivestita con carta forno.

  13. Quando avrete riempito la teglia condite gli stick di melanzane con un filo di olio d’oliva e fate cuocere in forno preriscaldato, modalità statica, a 180° per circa 30 minuti.

  14. Appena gli stick di melanzane saranno diventati belli dorati sfornate e gustateli! Sono ottimi anche freddi, parola di Gabry!

  15. Potete accompagnare gli stick di melanzane con maionese, ketchup o salsa allo yogurt greco… sarà un vero successo!

  16. Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e che tornerete presto a trovarmi per leggere altre ricette facili, affidabili e accessibili a tutti!

    Ricetta e Foto Gabry – tutti i diritti riservati

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.