La spesa del mese di Aprile

Ormai siamo in piena primavera e nei negozi o al mercato le qualità di frutta e verdura incominciano ad aumentare. Si iniziano a vedere gli asparagi,ma possiamo ancora trovare molte delle verdure invernali. Tra la frutta, le fragole finalmente non di serra e sicuramente molto più buone e saporite.

Comunque vediamo esattamente cosa possiamo trovare in questo mese di Aprile:

Ortaggi
Ultimi broccoli e cime di rapa, cavoli e cavolfiori. Proseguono le insalate come valeriana, indivia e lattuga, il radicchio rosso, le rape, cipolle e cipollotti.

Asparago
E’ uno degli ortaggi che fanno primavera. E’ tra i prodotti unicamente stagionali, non lo si può trovare fresco se non in questo periodo. Gli asparagi ce ne sono di diverse qualità che si differenziano per colore e per sapore. Possiamo trovarli verdi, bianchi, rosa e anche gialli, più il colore è chiaro e più il sapore è leggero e delicato.

Rapanello
Rapanello è una radice, dal piacevole colore rosso-rosato molto decorativo. Internamente è di colore bianco e dalla consistenza carnosa. Ha un sapore pungente e anche piccante (dipende dalla qualità), lo si mangia crudo, da solo condito con olio e limone, oppure in una insalata mista.

Agretti
Questo è il nome più comune ma li chiamano anche barba di frate, è una pianta succulenta, dal sapore molto acidulo, da qui uno dei suoi nomi per il sapore acre. Una pianta dalle foglie che sembrano grossi aghi, viene consumata unicamente cotta, bollita e condita in insalata, ma può anche essere impiegata in torte salate.

Frutta
Si conclude la stagione delle arance, i limoni sono in piena fioritura, mentre mele e pere al termine.

Fragole
Ecco uno dei frutti primaverili per eccellenza, che già da metà mese fa la sua comparsa. Molto goloso, dall’intenso colore rosso, lo si consuma da solo al naturale, oppure con zucchero e limone.

Avocado
Nutriente e calorico, è un’ottima fonte di antiossidanti come la vitamina E e il glutatione, utile per prevenire le malattie cardiovascolari e contrastare il colesterolo. Vitamina E, potassio e vitamine del gruppo B, fanno dell’avocado, il frutto ideale come integratore-alimento antirughe.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.