Ricetta delle chiacchiere spagnole (Orejas de Carnaval)

Ricetta delle chiacchiere spagnoleUno tra i dolci più amati in Spagna durante il periodo di carnevale sono le “orejas de carnaval” (ma c’è chi le conosce come “hojuelas“). In realtà è un dolce molto, ma molto simile a quello siciliano. Ecco allora che ti presento la ricetta delle chiacchiere spagnole, una sfoglia sottile fritta spolverata con lo zucchero a velo. Tempo fa avevo provato a farle al forno, ma devo confessare che il risultato non mi ha convinto. Il fritto è fritto, non ce n’è!

Se non hai problemi di dieta, oppure vuoi fare uno strappo, non esitare a provare questa ricetta: l’aggiunta di liquore nell’impasto dona a questo dolcino quel qualcosa in più che lo rende irresistibile.

Nella preparazione dell’impasto ho utilizzato la planetaria, quindi il tempo di preparazione indicato in ricetta è quello inferiore (10 minuti). Se non ce l’hai, non ti preoccupare. Devi seguire lo stesso  procedimento sul piano di lavoro (preferibilmente di legno). L’impasto no risulta troppo duro, quindi sarà molto semplice ottenere un ottimo risultato.

Poi mi fai sapere come ti è sembrata la mia ricetta delle chiacchiere spagnole!

Ricetta delle chiacchiere spagnole

Ricetta delle chiacchiere spagnole (Orejas de Carnaval)

  • Preparazione: 10-20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 375 g Farina 00 (Puoi anche sostituirne 75 g con frumina (le renderà più friabili))
  • 75 g Zucchero a velo (Per l'impasto)
  • 2 g Sale
  • 2 Uova (Medie)
  • 4 cucchiai Liquore all'anice (Oppure 2 cucchiai di Liquore all'anice e 2 cucchiai di Acquavite o Grappa)
  • 50 g Burro (Deve essere freddo da frigorifero e tagliato a pezzettini)
  • 12 g Lievito in polvere per dolci fatto in casa (Oppure 1/2 bustina di lievito chimico (vanigliato o meno))
  • 1 Scorza di limone (Non trattato (facoltativo))
  • q.b. Olio di semi di arachide (Per friggere)
  • q.b. Zucchero a velo (Da spolverare sulle chiacchiere)

Preparazione

Preparazione dell'impasto delle chiacchiere spagnole

  1. Mettere la farina dentro la ciotola della planetaria. Al centro, mettervi lo zucchero a velo, il sale, le uova, il liquore (o liquori), il lievito setacciato e la buccia di limone grattugiata (facoltativo);

  2. Mescolare fino a quando tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati;

  3. Aggiungere il burro ed impastare rapidamente, per evitare che si sciolga troppo, e fino a quando l’impasto non sarà bello liscio;

  4. Avvolgere l’impasto con pellicola trasparente;

Preparazione e cottura delle chiacchiere spagnole

  1. Collage formazione chiacchiere

    Staccare piccole porzioni di impasto (della misura di una piccola noce) e con l’aiuto del mattarello, stenderle in sfoglie sottili;

  2. Riscaldare abbondante olio di semi di arachide, dentro una padella o pentola fonda, fino a raggiungere il bollore;

  3. frittura chiacchiere spagnole

    Friggere le sfoglie, girandole a metà cottura, versandone poche alla volta così da mantenere l’olio ben caldo;

  4. frittura chiacchiere spagnole

    Toglierle dall’olio con la schiumaiola, non apena saranno diventate dorate su tutta la superficie. Lasciarle sgocciolare su della carta assorbente;

  5. Ecco finita la ricetta delle chiacchiere spagnole che, appena raffreddate, andranno cospargerse con dello zucchero a velo.

    ¡Qué aproveche!

Consigli e suggerimenti

Se vuoi preparare l’impasto in anticipo, oppure noti che ti è venuto troppo molle, lo puoi fare sostare in frigorifero avvolto nella pellicola. Infatti, solitamente le faccio così. L’impasto sarà più sodo, semplificando la stesura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Encarna

Dietro a "Mammachepaella", ci sono io, Encarna, mamma, moglie, dipendente part-time e food blogger: un cuore spagnolo diviso tra l'Italia e la Spagna, così come le mie ricette. Mi diverte sperimentare in cucina, ma ogni tanto si presenta qualche flop dai quali imparo cose nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Icona torna su MAMMACHEPAELLA