Crea sito

Acido citrico, il prodotto dai mille usi

Acido citrico il prodotto dai mille usiL’acido citrico, il prodotto dai mille usi, si è fatto indispensabile a casa mia. Già te ne ho parlato in qualche mia ricetta, come ad esempio in quella dello zucchero invertito. Infatti si tratta di un prodotto che principalmente lo conoscevo per il suo impiego in ambito alimentare, come ad esempio per la produzione del vino e di caramelle. Invece, con il tempo ho scoperto come sia veramente un prodotto indicato per molto altro. Ha la forza di un vero e proprio anticalcare, il che lo rende perfetto per diversi utilizzi.

In questo articolo, ti voglio illustrare come questo prodotto naturale può sostituire tanti altri prodotti, alcuni parecchio costosi, che utilizzi a casa quotidianamente. Pensa che anche mia madre si è affezionata all’uso quotidiano dell’acido citrico, nelle sue diverse varianti!

Precauzioni e conservazione

Anche se si presenta come una sorta di sale, è importante sapere che, essendo un acido puro, bisogna manipolarlo con cautela.Acido citrico il prodotto dai mille usi

Inoltre, è importante tenere conto che l’acido citrico, il prodotto dai mille usi, NON DEVE ESSERE UTILIZZATO su delle superfici porose, come ad esempio piani in marmo. La sua forza corrosiva potrebbe rovinarle.

Per una corretta conservazione, la confezione la devi tenere in un luogo asciutto perché l’umidità provoca l’infeltrimento del sale.

Usi dell’acido citrico

Cos’altro serve?

Per l’elaborazione dei prodotti sopraelencati, devi sapere che serve soltanto, oltre a l’acido citrico, acqua (distillata o normale, in funzione del tipo di preparazione), ed in qualcuno c’è bisogno anche del bicarbonato. Solo questo!

Con due massimo 3 ingredienti, ed in pochissimo tempo, è possibile sostituire tantissimi di quei prodotti chimici di cui sono invasi le nostre case, pieni di ingredienti tossici ed inquinanti.

 

Icona torna su MAMMACHEPAELLA